Lavori in vista per la scuola Ugo Betti

comune di fermo 1' di lettura 11/11/2009 - La Giunta comunale che si è riunita martedì 10 novembre 2009, ha approvato i lavori di consolidamento e ristrutturazione del Palazzo di Giustizia.

Il progetto preliminare – definitivo - esecutivo relativo alla realizzazione di nuova sala intercettazioni presso il Palazzo di Giustizia di Fermo, ammonta a complessivi € 50.000,00. Gli interventi sono stati segnalati e richiesti dal Tribunale, dalla Procura di Fermo, dai Giudici di Pace.


Il progetto prevede la realizzazione di una nuova sala intercettazioni, e il necessario adeguamento per quel che riguarda la sicurezza e l’aspetto igienico sanitario. I nuovi locali individuati dal Procuratore Capo e dallo staff delle intercettazioni telefoniche sono ubicati all’interno del Palazzo di Giustizia e più precisamente al piano seminterrato, nei locali che attualmente sono destinati a magazzino. Giunta che ha approvato il progetto preliminare definitivo per l’adeguamento alle nuove norme vigenti di prevenzione incendi e sicurezza della scuola media Ugo Betti. Il costo dell’intervento è stato stimato in complessivi € 200.000,00.


Si è dato atto che l’opera è stata inserita nell’elenco opere pubbliche del corrente anno con apposita variazione di bilancio. E’ stato infine definito il piano asfaltature che interesserà alcune strade della città. La delibera verrà approvata nella prossima seduta di Giunta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2009 alle 18:57 sul giornale del 12 novembre 2009 - 1043 letture

In questo articolo si parla di politica, fermo, Comune di Fermo





logoEV
logoEV