Ascomfermo: nuovo corso per l\'ottenimento del patentino per il trasporto degli animali

1' di lettura 11/11/2009 - Presso l’Ascomfermo parte il corso di \"abilitazione al trasporto di animali\".

Si ricorda a quanti non hanno ancora ottemperato alla normativa vigente che le lezioni sono finalizzate all\'ottenimento del patentino europeo per il trasporto di animali vivi, diventato obbligatorio dal 5 gennaio 2008. Al termine del corso i partecipanti dovranno sostenere una verifica scritta attraverso un questionario a quiz e, superato l\'esame, potranno ricevere l\'abilitazione. Per partecipare, è necessario iscriversi presso l’Ascomfermo in Via Cardarelli, 32 a Fermo (rotonda tirassegno) tel. 328/5784298 0734/623202 ascomfm@virgilio.it


Il corso nasce dalla necessità di mettere in regola quei soggetti che, individuati dal regolamento comunitario 1/2005 entrato in vigore in Italia il 5 gennaio scorso, si occupano del trasporto di animali \"vertebrati vivi\": mammiferi, pesci, uccelli, rettili. In base alla nuova normativa sarà necessario limitare i lunghi viaggi, causa principale di sofferenza per i capi trasportati, e garantire loro condizioni il più possibile comode, attraverso una guida attenta e una fornitura adeguata di acqua e cibo.


Fondamentale è segnalare che la normativa europea riguarda non solo i trasportatori, per i quali sono previste apposite autorizzazioni, certificazioni di idoneità e sistemi di \"tracciabilità\", ma anche gli allevatori, i commercianti, gli addetti ai centri di raccolta, alle sedi di controllo e ai macelli. Tra le sanzioni per quanti contravvengono alla normativa c’è anche la confisca del mezzo sul quale si trasportano gli animali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2009 alle 15:55 sul giornale del 12 novembre 2009 - 5371 letture

In questo articolo si parla di attualità, AscomFermo





logoEV
logoEV