Sant\'Elpidio: Luca Barbareschi apre la stagione teatrale

luca barbareschi 3' di lettura 06/11/2009 - 20 spettacoli complessivi suddivisi in 4 sezioni, 5 formule vantaggiose per abbonamenti e biglietti della prosa. La nuova stagione del teatro “Luigi Cicconi”, promossa dall’Assessorato alla Cultura ed al Turismo della Città di Sant’Elpidio a Mare, in collaborazione con l’Amat, Eventi Culturali e la Confesercenti, sta per ripartire.

Un calendario ricco di proposte ed in grado di andare incontro ai gusti degli appassionati e non solo. Il sipario si riaprirà il prossimo 8 dicembre con “Il Caso di Alessandro e Maria”, tratto da un testo di Giorgio Gaber e Sandro Luporini interpretato (e diretto) da Luca Barbareschi, affiancato da Chiara Noschese.

La stagione, divisa in prosa e danza, musica, teatro per ragazzi e teatro per la scuola, si protrarrà fino all’aprile 2010 e vedrà sul palcoscenico interpreti come, solo per citarne alcuni, Pino Quartullo, Corrado Tedeschi, Debora Caprioglio, Lunetta Savino e Marco Paolini. Per la musica si potrà assistere ai tributi a Burt Bacharach, ai Queen ed a Santana; per il teatro per i ragazzi spazio a tre rappresentazioni fra cui una per celebrare la Giornata della Memoria (27 gennaio) ed un’altra il Giorno del Ricordo (10 febbraio).

Dal 1 gennaio prenderà anche il via la 23esima edizione di “A tutta velocità”, rassegna intercomunale di Teatro per la Scuola a cura di Eventi Culturali. In occasione delle festività natalizie oltre ad un concerto Gospel alla Perinsigne Collegiata (19 dicembre) anche la messa in scena del racconto “Un canto di Natale” di Charles Dickens, a cura della giovane associazione “Parteinquinta” (13 dicembre). Risate e comicità saranno assicurati il 21 dicembre dalla Compagnia Improvvivo con il Bagaglione della Marca di Fermo.

Per l’acquisto dei biglietti e per la sottoscrizione degli abbonamenti della sezione prosa e danza sono state ideate delle formule vantaggiose: “Lui&Lei”, riservato alle coppie che acquistano due abbonamenti congiuntamente; “Zapping” per 3 spettacoli a scelta acquistati insieme; le riduzioni under 25 ed over 60; la riduzione del 10% sull’abbonamento per gli aderenti alla promozione della Confesercenti e lo “Special Price” per i giovani fino a 29 anni (per l’acquisto all’Informagiovani di 10 biglietti al prezzo di 10 euro per ciascuno spettacolo).

“Una stagione di qualità che va incontro ai gusti di tutti, facendo del teatro Cicconi sempre un punto di riferimento culturale per l’intero territorio. Un calendario accurato e ricco di proposte che vuole valorizzare il teatro anche come il luogo di socializzazione per eccellenza” – ha detto il sindaco Alessandro Mezzanotte nel corso della presentazione.

“Oltre ad interpreti e titoli di spessore abbiamo voluto pensare a formule d’abbonamento e prezzi vantaggiosi per consentire ad un vasto pubblico di ammirare le nostre proposte teatrali. Il titolo scelto “Gioco di Ruoli” non è casuale e sta a significare che il teatro è una risorsa irrinunciabile” – ha aggiunto l’assessore alla Cultura ed al Turismo Giuseppe Cifola.

“L’identità teatrale di Sant’Elpidio a Mare è storica, chiara, sempre qualitativamente alta ed apprezzabile ed in questa stagione presenta un’offerta culturale capace realmente di raccontare il presente” - il commento di Gilberto Santini, direttore dell’Amat. “Il programma teatrale per le scuole è stato concordato con gli istituti stessi, si compone di 5 spettacoli che toccano vari temi e quest’anno vedrà fra gli spettatori anche gli alunni delle scuole per l’infanzia” - ha dichiarato Oberdan Cesanelli di Eventi Culturali.

Alla stagione collabora anche la Confesercenti: “abbiamo voluto dare la nostra disponibilità a testimonianza della stretta sinergia che esiste fra l’associazione di categoria e gli enti locali” – ha detto il presidente Marco Amadio.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2009 alle 18:29 sul giornale del 07 novembre 2009 - 1233 letture

In questo articolo si parla di teatro, attualità, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare





logoEV
logoEV
logoEV