Porto S. Elpidio: arriva il musical Robin Hood

Robin Hood 2' di lettura 29/10/2009 - Sabato 31 ottobre i tanti appassionati di musical non potranno mancare l’appuntamento con l’impavido, irrefrenabile, divertente e coraggioso eroe Robin Hood, protagonista di uno spettacolare omonimo allestimento in scena al Teatro delle Api di Porto Sant’Elpidio su iniziativa del Comune e dell’AMAT.

Nei panni dell’eroe di Sherwood l’attore Manuel Frattini , ormai re incontrastato del musical italiano, già applauditissimo nei panni di Pinocchio e di Peter Pan, capace di far sognare più di una generazione affiancato da un gruppo artistico e produttivo di talenti tra i quali Valeria Monetti nei panni di Marianna. Le avventure di Robin Hood si tramandano da 800 anni di foglia in foglia, da cantore in cantore, dalle pagine scritte a un grande musical. I nostri eroi Marianna e Robin, il magico Fra’ Tuck, il buon Little John, la maldestra Tata, l’improbabile Re Giovanni, il crudele Guyo e il suo tirapiedi lo Sceriffo e poi avventori, banditi, popolani, dame, ancelle, servitori ci accompagneranno in questa bella avventura che vuole raccontare come un uomo può diventare un eroe. Lo spettacolo – che ha debuttato lo scorso anno con grande successo di pubblico - è la nuova celebrazione di questa vicenda che racconta il viaggio di un uomo alla ricerca di se stesso che si ritrova nel più debole e nell’amore per Marianna.


Una leggenda eterna di eroi e malvagi dove un ladro gentiluomo sarà il principe della foresta incantata di Sherwood. Ambizione, coraggio, amore e avventura: tutto in un grande musical originale di Beppe Dati con Manuel Frattini e Valeria Monetti nel ruolo di Marianna. Ricordiamo che l’amato eroe di Sherwood è stato celebrato da numerosi film e telefilm. La sua prima apparizione al cinema fu nel film muto Robin Hood and His Merry Men, che risale al 1908. Una delle pellicole più famose, invece è La leggenda di Robin Hood del 1938, con Errol Flynn. Più recentemente ricordiamo Robin Hood: principe dei ladri, del 1991, interpretato da Kevin Costner e non mancano neppure rivisitazioni in chiave comica come Robin Hood: un uomo in calzamaglia, del 1993, per la regia di Mel Brooks interpretato da Cary Elwes.


E come non citare il Robin Hood di Walt Disney, del 1973, i cui personaggi sono animali antropomorfi, tipici della produzione Disney. La regia dello spettacolo – prodotto da Nausica Spettacolo – è di Christian Ginepro in collaborazione con Fabrizio Angelini, le scene sono di Aldo De Lorenzo e i costumi di Sabrina Chioccio. Per informazioni e biglietti (intero 25 euro, ridotto 20 euro, speciale ragazzi fino 14 anni 15 euro): Eventi culturali 0734 902107, biglietteria del Teatro delle Api 346 6286586. Inizio spettacolo ore 21.30.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2009 alle 15:48 sul giornale del 30 ottobre 2009 - 1074 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche





logoEV
logoEV