La primaria Collodi in visita agli uffici della Provincia

1' di lettura 28/10/2009 - Prima visita di una scuola elementare negli uffici della nuova Provincia di Fermo.

È toccato a 37 alunni delle classi V della scuola primaria “Collodi” di Casette d’Ete che nella giornata di ieri hanno conosciuto da vicino e interagito con i protagonisti dell’ente Fermano. L’iniziativa rientra nel programma didattico che dà l’opportunità ai ragazzi, di approfondire il ruolo e le funzioni degli enti locali.


Ad accogliere la scolaresca il vice Presidente del Consiglio Provinciale Monica Catini che ha spiegato, con l’ausilio di un supporto multimediale realizzato con un linguaggio semplice e immediato, la storia e la struttura della Provincia di Fermo, utilizzando la metafora della “casa comune” dentro la quale hanno diritto di stare tutti i cittadini fermani, come fosse una grande famiglia, e nella quale c’è bisogno della collaborazione di tutti affinché le cose vadano per il meglio. Dopo le spiegazioni è intervenuto il Presidente della Provincia Fabrizio Cesetti che, nonostante i numerosi impegni istituzionali in agenda, non si è risparmiato dall’intrattenersi a lungo con i bambini, rispondendo alle numerose e incalzanti domande, alcune delle quali molto pertinenti e sagaci, sull’istituzione e sul ruolo specifico del Presidente, sulla crisi economica e sugli interventi in programma da parte della Provincia su svariati temi.


Al termine dell’incontro, le foto di rito e l’occasione per i ragazzi, sorprendentemente pazienti e composti, di assistere alla seduta del Consiglio Provinciale che è stata, però sospesa e rinviata a giovedì 29 ottobre prossimo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2009 alle 13:57 sul giornale del 29 ottobre 2009 - 2222 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo





logoEV
logoEV