Porto S.Giorgio: domenica di racconti di esperienze missionarie

aloe 1' di lettura 23/10/2009 - Una domenica di racconti di esperienze missionarie: è quanto propone l’associazione Aloe di Fermo per il 25 ottobre al Centro dei missionari della Consolata-Santa Maria a Mare di Porto San Giorgio (salone della chiesa di fronte al casello autostradale), a partire dalle 16.

Una quindicina di giovani volontari, che sono stati in Colombia, Etiopia, Tanzania, Togo e Zambia, oltre alle “narrazioni” dei loro viaggi mostreranno le foto e i video realizzati nelle missioni visitate. I ragazzi, che hanno frequentato i corsi proposti dall’associazione ad aprile e maggio, sono stati in media circa tre settimane nelle missioni sostenute dall’Aloe, impegnando le loro vacanza dallo studio o le loro ferie dal lavoro.

L’associazione Aloe, nata nel 1998 a Fermo, si propone di sensibilizzare il territorio ad una cultura della solidarietà e della mondialità; tra le sue attività c’è anche quella della raccolta fondi in appoggio a progetti di cooperazione. Nei paesi, dove i ragazzi hanno fatto esperienza quest’estate, l’Aloe sostiene varie realizzazioni: l’attrezzatura della sala parto di Makambako (Tanzania), le adozioni a distanza per permettere ai bambini di Kaniki di andare a scuola (Zambia), il microcredito alle donne nel villaggio di Kofale, (Etiopia), l’aula scolastica per l\'avvio della scuola media ad Agokpane (Togo), le piccole scuole dell\'infanzia a Marialabaja, in Colombia.

Per maggiori informazioni: www.aloemission.org/







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2009 alle 19:29 sul giornale del 24 ottobre 2009 - 1929 letture

In questo articolo si parla di attualità, csv marche, porto san giorgio, esperienze missionarie





logoEV
logoEV