Amandola: Cantofestival 2009, manifestazione dedicata al canto libero

musica 3' di lettura 22/10/2009 - I migliori giovani cantanti lirici del panorama nazionale ed internazionale si danno appuntamento ad Amandola per CantoFestival, che si tiene il 29, 30 e 31 Ottobre presso il Teatro La Fenice, per la seconda edizione, con un’anteprima sabato 24.

Una rassegna dei Vincitori di importanti Concorsi Lirici Internazionali tenuti in Italia (Pellizzoni di Parma, Città di Bologna, Di Stefano di Trapani, Città di Alcamo (TP), Iris Adami Corradetti di Padova, \"Ottavio Ziino\" di Roma, Tito Schipa di Lecce, Giovan Battista Velluti di Riviera del Brenta (VE) ed altri).

La presentazione ufficiale è stata effettuata nell’Auditorium dei Sibillini della Fondazione Carisap di Amandola. “Una manifestazione – afferma il direttore artistico Vincenzo Pasquali – stimolata dalle difficoltà dei giovani cantanti lirici di talento ad affermarsi ad alti livelli nell’ambito di questo genere canoro. Cantofestival si pone come trampolino di lancio ulteriore di questi giovani facendoli conoscere meglio al pubblico, ai media e nell’ambiente lirico. Un’occasione per dare visibilità al territorio e diffondere la cultura della lirica”.


Il Festival punta alla qualità degli artisti e a creare ad Amandola un Centro di valorizzazione, promozione e studio del Canto Lirico per i migliori giovani cantanti italiani e stranieri. Una rassegna che ha l’obiettivo di essere punto di riferimento per cantanti internazionali emergenti in questa disciplina artistica. CantoFestival è anche una selezione di questi talenti con la creazione di opportunità di lavoro e di carriera per i partecipanti, con il lancio verso nuove prospettive di affermazione in Italia ed all’estero, come già accaduto nella prima edizione.


L’organizzazione dell’Associazione La Fenice col contributo determinante della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, il sostegno della Provincia di Fermo, delle Camere di Commercio di Fermo e Ascoli Piceno, la collaborazione del Comune di Amandola, dell’Uncalm (Unione Nazionale Circoli e Associazioni Liriche e Musicali), dello Sferisterio Opera Festival di Macerata, Associazione Os Aridum, Cantina Colli Ripani di Ripatransone. La manifestazione ha un’anteprima, il 24, con il seminario di canto tenuto dall’americana Jackie Perkins presso l’Accademia Lizard di Amandola. Giovedì 29 dalle 15.30 nell’Auditorium dei Sibillini il convegno “La situazione musicale nella nuova provincia di Fermo”.


Partecipano i rappresentanti delle realtà musicali provinciali. Alle 21.15 \"Vi racconto la lirica...\" (Introduzione all\'opera lirica). Incontro del pubblico con gli artisti partecipanti al Canto Festival e col M° Gianfranco Stortoni, direttore musicale di palcoscenico dello Sferisterio. Venerdì 30 alle 21.15 nel Teatro La Fenice Rassegna dei vincitori Concorsi Lirici Internazionali Italiani, accompagnati dalla pianista Cesarina Compagnoni. Durante lo spettacolo alcuni illustri esperti nazionali del Mondo della Lirica sceglieranno le 2 migliori voci. I cantanti prescelti si esibiranno di nuovo, con 5 pezzi ciascuno, nella serata di sabato 31 nel corso del “Gran Galà Lirico”, con la partecipazione dell’ Ospite d’Onore il Baritono coreano Kim Joo Taek.


Al termine delle due serate brindisi finale con i vini e spumanti della Cantina Colli Ripani di Ripatransone.

Info 0736.848323 – 845500 – 84071 – fenice@fenice.org





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2009 alle 18:18 sul giornale del 23 ottobre 2009 - 1281 letture

In questo articolo si parla di attualità, amandola, Comune di Amandola, Cantofestival





logoEV
logoEV