Montegiorgio: \'Ortomagico\' apre la stagione teatrale

teatro 1' di lettura 21/10/2009 - Ortomagico aprirà la stagione teatrale al Domenico Alaleona di Montegiorgio

Dopo il grande successo della scorsa stagione, lunedì prossimo, nei locali della Carifermo, a Fermo, il sindaco di Montegiorgio Armando Benedetti e l\'assessore alla cultura Michele Ortenzi sveleranno il cartellone dei prossimi eventi. Intanto, si conosce l\'anteprima E che anteprima! L\'Associazione Ortomagico torna a Montegiorgio. Il 30 e 31 ottobre si esibirà con “Tutti su per terra”. Si tratta del musical con Cristian Ginepro e la regia di Massimiliano Giovannetti che ha entusiasmato mesi fa il pubblico dell\'Aquila di Fermo. In quell\'occasione fu quasi una prova generale, che serviva a rapportarsi equilibratamente con i gusti del pubblico.



A Montegiorgio invece Ortomagico si presenterà con la confezione definitiva, debitamente rivista e sistemata, per dare l\'avvio ufficiale al tour in Italia. Il musical vede la partecipazione di tutti i ragazzi dell\'Associazione divenuta espressione del territorio provinciale: giovani cantanti, ballerini e attori che iniziano nel migliore dei modi la loro avventura nel mondo dello spettacolo vero, impegnato e spesso faticoso.



E proprio questa è la storia di “Tutti su per terra”, una sorta di auto-racconto. Le musiche sono tutte suonate dal vivo dalla Piccola Orchestra dell\'Ortomagico diretta da Giovanni Maria Lori. Il teatro Domenico Alaleona di Montegiorgio, lo ricordiamo, è il secondo più grande della provincia di Fermo e il terzo della vecchia provincia di Ascoli Piceno. Uno stabile dove, secondo le intenzioni dell\'amministrazione comunale, si potrà lavorare con le cosiddette residenze musicali e teatrali. Nel senso che l\'Alaleona potrebbe in futuro ospitare sempre più gli allestimenti di spettacoli con noti cantanti e attori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2009 alle 19:11 sul giornale del 22 ottobre 2009 - 1125 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, Comune di Montegiorgio





logoEV
logoEV