Porto S.Giorgio: collegamento con Biograd, convocato un incontro

andrea agostini 2' di lettura 20/10/2009 - L’Amministrazione comunale di Porto San Giorgio non vuole perdere tempo per l’attivazione di un collegamento marittimo tra la costa sangiorgese e quella croata di Biograd Na Moru.

Dopo la lettera preparata nei giorni scorsi per il sindaco della città di Biograd, gemellata con Porto San Giorgio, in cui si invita a portare avanti la pratica con le autorità sull’altra sponda Adriatica, il primo cittadino sangiorgese Andrea Agostini ha convocato ieri le autorità locali che andranno coinvolte nell’attivazione della nuova linea.


Per l’11 novembre prossimo si è convocata una riunione alle ore 11 presso la sede comunale alla quale sono stati invitati a partecipare il Commissariato di pubblica sicurezza di Fermo, la Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto, il Comando compagnia della Guardia di finanza di San Benedetto del Tronto, l’Agenzia delle dogane di Ancona, i servizi internazionalizzatone, cultura, turismo e commercio della Regione Marche, il servizio governo del territorio, mobilità ed infrastrutture della Regione, la Marina di Porto San Giorgio Spa, concessionaria del porto.


“Dopo la lettera ufficiale con cui ho invitato il sindaco di Biograd Na Moru Ivan Knez ad attivarsi con le autorità croate per il collegamento via aliscafo tra le nostre due città – spiega il sindaco Agostini – ho convocato questo incontro allo scopo di individuare i necessari adempimenti per la concreta istituzione della linea di navigazione tra le due sponde dell’Adriatico.


Sono certo che gli enti convocati vorranno partecipare con un proprio qualificato rappresentante a questa riunione che costituisce il primo tavolo tecnico per concretizzare un progetto ambizioso, capace di qualificare la nostra città ed il territorio fermano sotto il profilo turistico, oltre che offrire un’opportunità in più al movimento vacanziero dalle nostre coste verso la sponda croata”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2009 alle 13:54 sul giornale del 21 ottobre 2009 - 8776 letture

In questo articolo si parla di politica, porto san giorgio, andrea agostini, Comune di Porto San Giorgio





logoEV
logoEV