Porto Sant\'Elpidio: anticipata l’attivazione degli impianti di riscaldamento

termosifoni 1' di lettura 17/10/2009 - La giunta comunale ha deliberato di anticipare l’attivazione degli impianti di riscaldamento delle scuole di ogni ordine e grado, degli edifici pubblici e delle abitazioni private.

Visto l’andamento climatico sfavorevole, gli amministratori hanno infatti ritenuto opportuno apportare una deroga alle disposizioni per le zone climatiche in cui è compreso il comune di Porto Sant’Elpidio, che consentono l’accensione degli impianti di riscaldamento dal 1 novembre al 15 aprile.


Sabato mattina l’assessore ai lavori pubblici e il vice sindaco Monica Leoni si sono recati personalmente nelle scuole cittadine, per accertarsi della necessità di provvedere subito ad accendere i riscaldamenti all’interno delle aule.


Per ora la delibera di giunta prevede che gli impianti di riscaldamento potranno essere accesi per un periodo massimo di 4 ore al giorno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2009 alle 16:39 sul giornale del 19 ottobre 2009 - 1153 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio, termosifoni





logoEV
logoEV