Porto San Giorgio: un successo il battesimo di \'Casa Sutor\'

slot machine 1' di lettura 12/10/2009 - Domenica sera, alle ore 21, allo Slot Casinò di Porto San Giorgio, si è tenuta l’inaugurazione ufficiale di “Casa Sutor” la nuova area Hospitality della Sutor basket Sigma Coatings Montegranaro che avrà sede proprio nei locali dello Slot Casinò di via Solferino, 43.

“Sono felice che l’area Vip della Sutor e gli stessi sponsor della società di basket di Montegranaro siano contenti dell’Hospitality – il commento a caldo del patron Paolo Oliboni – spero che la cultura del divertimento e del lusso siano propositivi a livello imprenditoriale per tutto il Fermano. Credo fortemente in questo territorio imprenditoriale, un territorio con grande forza lavorativa e serietà operativa. Sono nel Fermano dal 1985. Ho sempre creduto in questo territorio e mi ci sono trasferito (Oliboni proviene dal Veneto).

Sicuramente la mia impresa è nata e cresciuta grazie all’esempio delle imprese e dei cervelli marchigiani. Ho grande fiducia e stima di questo territorio imprenditoriale”. “Una serata straordinaria – la soddisfazione del gm della Sutor, Gianmaria Vacirca – ringrazio lo Slot Casinò e tutti gli sponsor che hanno creduto in questo progetto, con la speranza che il fronte degli sponsor si allarghi sempre più, soprattutto da Porto San Giorgio, città che, con “casa Sutor”, ha a disposizione una vetrina eccellente. Oggi, ad esempio, siamo a Bologna ad esportare i nomi dello Slot Casinò, della Sutor, dei nostri sponsor”. Un ringraziamento particolare Vacirca lo rivolge alla “Buratti catering”, alla cantina “Rio Maggio” ed al Kaldo Cafè : “Per lo squisito buffet servito, l’indiscutibile qualità dei vini ed i dolci offerti durante il battesimo di Casa Sutor”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2009 alle 10:28 sul giornale del 13 ottobre 2009 - 1460 letture

In questo articolo si parla di porto san giorgio, slot machine, Slot Casinò