Porto S. Elpidio: approvato il progetto per la manutenzione di strade

Marco Catini 2' di lettura 09/10/2009 - La giunta comunale ha approvato il progetto preliminare e definitivo per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade cittadine.

L’intervento, il cui importo ammonta a 170 mila euro, prevede il risanamento di alcuni tratti stradali ed il rifacimento dell’asfalto.


“I lavori riguarderanno Via Fratte, nel tratto che va dalla Statale 16 a Via Mar Rosso- ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Marco Catini- Via Mar Baltico e Via Mar Rosso, Via Legano, la Statale 16, la strada San Filippo e il Lungomare Trieste. Non è però da escludere che, in corso d’opera, a questi interventi possano aggiungersene anche altri. Il progetto, redatto dal nostro Ufficio Tecnico Lavori Pubblici, consisterà nel risanare alcuni tratti stradali e nel rifare la pavimentazione in asfalto.In quest’ultimo caso sarà anche realizzato un tappetino d’usura dello spessore di 3 centimetri . La finalità è proprio quella di avere strade sempre più sicure e all’avanguardia con una asfaltatura in grado di durare nel tempo e di resistere anche alle condizioni atmosferiche più avverse. L’assessorato ai lavori pubblici si è sempre impegnato in questo senso e continuerà a farlo progettando interventi importanti come quello che andremo ad attuare tra breve”.


“Spesso la scarsa sicurezza stradale è dovuta proprio alla cattiva manutenzione, all’incuria e al dissesto delle strade- ha sottolineato il sindaco Mario Andrenacci- la nostra amministrazione comunale è sempre stata attenta e sensibile a queste problematiche, attuando periodicamente una serie di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. L’obiettivo è quello di garantire la massima sicurezza sia alla circolazione dei veicoli che e al transito dei pedoni”.


“Nonostante i tagli e le ristrettezze economiche- ha concluso il presidente del consiglio comunale Mariano Langiotti- l’amministrazione comunale ha sempre investito molto nella sicurezza stradale. Spesso gli interventi sono stati realizzati su sollecitazione dei cittadini, altre volte sono stati i consiglieri a dare suggerimenti. Io stesso segnalo per iscritto quali sono le vie e le strade che necessitano di manutenzione. Un lavoro svolto in sinergia tra cittadini, amministratori e tecnici, che ha sempre trovato delle risposte concrete”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2009 alle 14:29 sul giornale del 10 ottobre 2009 - 902 letture

In questo articolo si parla di politica, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio





logoEV
logoEV