Porto S.Giorgio: ruba un marsupio, arrestato da un brigadiere in vacanza

soldi 1' di lettura 26/08/2009 - Arrestato in flagranza di reato per furto aggravato un 24enne fermano, incensurato, con problemi di tossicodipendenza grazie al tempestivo inseguimento di un brigadiere in vacanza.

Il brigadiere in servizio alla compagnia di Fermo, in vacanza con la famiglia a Porto San Giorgio, ha inseguito ed arrestato in flagranza di reato F.L., 24enne fermano, incensurato.


Il 24enne, sorpreso a sottrarre un marsupio, contenente documenti, effetti personali e denaro, del povero villeggiante, è stato inseguito dal brigadiere che, poco dopo, l\'ha fermato e tratto in arresto con l\'accusa di furto aggravato.


Il giovane, incensurato con problemi di tossicodipendenza, probabilmente ha agito in preda ad una crisi. La refurtiva, recuperata grazie al coraggio e al senso del dovere del brigadiere, è stata restituita al legittimo proprietario.






Questo è un articolo pubblicato il 26-08-2009 alle 19:03 sul giornale del 26 agosto 2009 - 1130 letture

In questo articolo si parla di cronaca, porto san giorgio, tossicodipendenza, Sudani Alice Scarpini, fermano, brigadiere, furto aggravato





logoEV
logoEV