Amandola: Naturalia dei Sibillini 2009, un percorso sano e genuino

parco dei sibillini 2' di lettura 17/08/2009 - Un percorso nel vivere sano, autentico, genuino, entrando nell’essenza della Natura per riscoprire e valorizzare quella dell’essere umano.

E’ questa la filosofia di “Naturalia” che si svolge il 18 e 19 Agosto 2009 nel Parco dell’Abbazia dei SS. Ruffino e Vitale, nella vallata del fiume Tenna tra i comuni di Amandola e Smerillo, appena dentro al Parco Nazionale dei Monti Sibillini. L’obiettivo è quello di sperimentare ogni possibile via del “Naturale”, partendo dalle ricchezze, risorse ed attività esistenti sul territorio dei Sibillini. Diversi i percorsi da esplorare.


“La vetrina di Naturalia” con stand espositivi di prodotti di vario genere legati al Naturale: Erbe Officinali dei Sibillini ed Erboristeria, prodotti da Agricoltura Biologica e Tipici dei Sibillini, Cosmetica Naturale, Artigianato di Qualità, Eno-Gastronomia Tradizionale e Biologica, Prodotti dei Monasteri. Poi “La Tisaneria”, spazio con esperti di erbe officinali che spiegheranno le proprietà terapeutiche e benefiche di alcune tisane e le faranno assaggiare. Esperti di tecniche e terapie naturali (Fitoterapia, Agopuntura, Massaggio, Yoga, ed altro) saranno a disposizione del pubblico per far provare le loro discipline nello spazio delle “Officine del Benessere”. E ancora la “Cosmetica Naturale”, con a disposizione esperti di questo settore per consigli e indicazioni su prodotti e problematiche.


“Il Giardino della Salute” propone un’esposizione di alcune piante officinali dei Sibillini ed oltre con proprietà terapeutiche, alcune utilizzate anche in cucina per aromatizzare i cibi. Per il settore “Musica del Benessere e della Tradizione” si terrà la Rassegna Nazionale “Organetti in fiera”, curata da Vincenzo Pasquali, con esibizioni di musicisti provenienti da tutt’Italia e brani ispirati alla natura ed all’antica tradizione popolare. La manifestazione si è aperta sabato, con il convegno: “Risorse Naturali del Territorio dei Sibillini: come farne fonte di occupazione”. Nei due giorni si terranno laboratori, condotti da specialisti, di “Tecniche e Terapie Naturali come vie dolci alla salute e al benessere”, con indicazioni sull’utilizzo e dimostrazioni pratiche sui partecipanti delle varie specialità.


L’organizzazione è dei Comuni di Amandola e Smerillo, col sostegno della Comunità Montana dei Sibillini, Regione Marche, Provincia Ascoli Piceno, Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Fondazione Carisap, Fondazione Carifermo, “San Ruffino Cosmetics”, cooperativa Dimensione Natura.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-08-2009 alle 03:48 sul giornale del 17 agosto 2009 - 1353 letture

In questo articolo si parla di attualità, natura, parco nazionale dei monti sibillini, amandola, monti sibillini, parco nazionale





logoEV
logoEV