Cavalcata dell\'Assunta: una serata che ha unito tradizione e spettacolo

cavalcata dell\'assunta 2' di lettura 14/08/2009 - Un nuovo successo, quello ottenuto in Piazza del Popolo, per l\'edizione 2009 della Cavalcata dell\'Assunta.

Serata divisa in tre momenti. Si è partiti poco dopo le 21 e 30 con la tratta dei Berberi, ovvero l\'abbinamento tra cavalli e Contrade. Un momento ormai radicato nella cultura del Palio che si è svolto sotto il loggiato di San Rocco. Terminato il sorteggio ci si è spostati nella parte centrale della Piazza per lo spettacolo del Gruppo Tamburini della Cavalcata dell\'Assunta.


Un viaggio, tra suoni e racconti, nella storia del tamburo, con effetti speciali e giochi pirotecnici. Tamburini che hanno poi segnato il passaggio con l\'altro spettacolo della serata, quello degli sbandieratori, dal titolo \"Excalibur\". Nello spazio di fronte a Palazzo dei Priori gli sbandieratori della Cavalcata hanno fatto rivivere la storia di Mago Merlino, Re Artù e della mitica spada indistruttibile.


Un racconto fatto con gli ipnotici volteggi delle bandiere, luci suggestive, effetti visivi come fumo e giochi pirotecnici. Pubblico che ha dimostrato tutto il suo apprezzamento con applausi a scena aperta. Una celebrazione del lavoro e della passione che i giovani tamburini e sbandieratori mettono nella Cavalcata.


Un allenamento che dura tutto l\'anno e che arriva a dare questi risultati, anche grazie alla supervisione del regista Gianni Nardoni. Una serata magica quella di ieri.


Non resta ora che attendere il corteo in notturna che dalla Chiesa di Santa Lucia raggiungerà la Cattedrale in programma per venerdì 14 a partire dalle 20 e 45. Seguirà, alle 22 e 30, la solenne liturgia della parola alla presenza dei figuranti della Cavalcata in onore della Vergine Maria Assunta Patrona di Fermo. Sabato 15 agosto sarà invece la volta della corsa al Palio 2009.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-08-2009 alle 18:26 sul giornale del 14 agosto 2009 - 1181 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Cavalcata dell\'Assunta





logoEV
logoEV