Teatrino di Capodarco: appalto per fornitura ed installazione degli arredi

2' di lettura 07/08/2009 - Sta per partire la procedura negoziata per l’affidamento della fornitura ed installazione degli arredi di sala ed attrezzatura del palcoscenico del Teatrino di Capodarco.

Con gli arredi si potrà finalmente concludere il restauro di un’importante opera che tornerà presto a risplendere come in origine per continuare ad essere spazio di aggregazione destinato a spettacoli ed eventi culturali.

L’edificio alla data del terremoto del ’97 era destinato sia ad attività di spettacolo che a riunioni o assemblee di comunità, il restauro è stato effettuato con finanziamenti rientranti nel piano per il recupero degli edifici marchigiani danneggiati dall’evento sismico. Con il primo stralcio sono stati eseguiti tutti i lavori riguardanti il consolidamento statico, la riparazione dei danni dovuti al sisma sopracitato e il miglioramento sismico dell'intera struttura. I lavori di consolidamento hanno riguardato tutte le strutture murarie sia interne che esterne, gli apparati fondali, la vela campanaria, i solai, le coperture lignee e il rifacimento dei manti di coppi con sottostante isolante.

Con il secondo stralcio di lavori il teatrino è stato dotato di tutte le opere di finitura: nuovi infissi esterni ed interni, nuovi intonaci, tinteggiature, pavimenti in cotto e rivestimenti in ceramica dei servizi igienici, impianti elettrici ed idraulici. La struttura, terminati i lavori di rispristino, recupero e resaturo conservativo sarà ora arredata con poltrone e tendaggi per porte e finestre, verrà allestito il sipario e dotato di attezzature indispensabili per l’utilizzo del palcoscenico. La platea avrà 88 posti a sedere di cui n.87 posti su comode poltroncine da teatro imbottite e rivestite con velluto (già acquistate) ed uno spazio riservato per disabili.

Sarà costituito il graticcio di scena. Si prevede, inoltre, l’installazione di tendaggi, per l’entrata alla platea e per l’uscita di sicurezza, in velluto doppio ed un sipario anch’esso di velluto omologato. Si installeranno due porte all’ingresso dei locali di servizio della platea, guardaroba e vano scala del soppalco per evitare fastidiosi sbalzi di temperatura all’interno della sala.

Il teatrino sarà dotato di essenziale illuminotecnica di scena per lo svolgimento delle attività teatrali e manifestazioni pubbliche a vario livello. La procedura negoziata si terrà il giorno 26 agosto 2009. La ditta aggiudicataria avrà 40 giorni naturali consecutivi decorrenti dalla data di comunicazione formale dell’aggiudicazione per concludere i lavori.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2009 alle 17:07 sul giornale del 07 agosto 2009 - 2231 letture

In questo articolo si parla di politica, fermo, Comune di Fermo, teatro di capodarco, lavori di restauro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JsL





logoEV
logoEV