Porto S. Giorgio: attenzione ai truffatori, nessuno chiede soldi per Radio 105

soldi 1' di lettura 06/08/2009 - Nelle ultime ore sono giunte agli uffici di Polizia municipale di Porto San Giorgio diverse segnalazioni.


Ignoti si sono rivolti a cittadini sangiorgesi in diverse zone della città spacciandosi per persone dello staff di Radio 105, impegnate in questi giorni in città con il tour Radio 105 on the beach. Sono state chieste somme di denaro per sostenere gli eventi e gli spettacoli programmati dalla emittente.


Si tratta di un tentativo di truffa. Nessun componente o collaboratore dello staff di Radio 105 è stato mai autorizzato, in nessuna città, a chiedere somme di denaro a nessuno, si tratta quindi di persone che illegalmente stanno utilizzando il nome della radio per intascare somme pecuniarie.


“Invitiamo tutti i sangiorgesi – l’appello del comandante della Polizia municipale Giovanni Paris – a diffidare da soggetti che si presentino richiedendo somme di denaro a nome dello staff di Radio 105. Purtroppo sono già arrivate alcune segnalazioni ed in qualche caso ci sono state anche persone che hanno dato dei soldi.


Invitiamo chiunque venga avvicinato da questi truffatori a non fidarsi e ad avvisare immediatamente la Polizia municipale, la Polizia o i Carabinieri per avvertire di quanto accaduto, consentendo di cogliere sul fatto i truffatori”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2009 alle 18:17 sul giornale del 06 agosto 2009 - 2688 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, soldi, Comune di Porto San Giorgio, radio 105





logoEV
logoEV