Porto Sant\'Elpidio: al via \'Il Narraporto, 4 Passi nella Storia tra Terra, Mare e Scarpe\'

ceramica 2' di lettura 01/08/2009 - Da sabato 1 a lunedì 3 agosto l’ex stadio Orfeo Serafini ospiterà “Il Narraporto, 4 passi nella storia tra Terra, Mare e Scarpe”.

La manifestazione, organizzata da circa 30 associazioni cittadine, permetterà agli spettatori di conoscere gli antichi mestieri attraverso un percorso che spazia tra la terra, il mare e le scarpe. Nello spazio dedicato alla terra saranno rappresentati antichi mestieri come il fabbro, il cordaio, il cestaio, il ramaio, il ceramista e il tessitore, affiancati da un museo a cielo aperto di attrezzi del passato appartenenti alla vita contadina.



Per la calzatura sarà invece allestita una fabbrica degli anni ’60, fedelmente ricostruita e funzionante, che mostrerà le tecniche e i numerosi passaggi che portano alla realizzazione di una scarpa. Infine, per il mare, il gruppo storico Borgo Marinaro allestirà un ambiente fatto di reti, nasse, barche e arnesi vari. Pescatori e marinare animeranno questo settore della manifestazione con scene di vita molto divertenti. “Il Narraporto- ha spiegato il sindaco Mario Andrenacci- ci permetterà di rinsaldare il legame storico con le nostre radici, rivivendo scene di vita quotidiana di altri tempi. Si tratta di un appuntamento ormai consolidato che, oltre ad essere un importante volano di promozione turistica, ci darà la possibilità di conoscere il passato attraverso i costumi, le abitudini, le tradizioni e il linguaggio della nostra comunità. Una manifestazione unica nel suo genere, che non mancherà di richiamare il pubblico delle grandi occasioni e che ci permetterà di qualificare ulteriormente l’offerta del nostro territorio. Il Narraporto infatti, insieme alla mostra archeologica Origini, Vita e Morte nell’Età del Ferro, al Teatro delle Api e al Festival Internazionale del Teatro per Ragazzi, si pone a pieno titolo tra gli appuntamenti più importanti e prestigiosi della nostra programmazione culturale”. Quest’anno per ogni serata del “Narraporto” sarà ospite un comune dell’entroterra.



Nello specifico, domani sarà la volta del comune di Lapedona e del Gruppo Folcloristico “Ortensia”, che presenterà spettacoli teatrali. Domenica 2 sarà ospite il comune di Campofilone e l’ “Associazione Fossato in Arte” presenterà le sue canzoni. Infine, lunedì 3 agosto ci sarà il comune di San Ginesio con tamburini, musici e danzatrici del Palio e il Gruppo Teatrale “Terraemotus”. Per tutta la durata del Narraporto sarà possibile visitare la mostra “Le strumentalizzazioni mediche”, a cura della Casa di Riposo “Antonio Gatti” di Montecosaro, il Museo della Terra e la Mostra Fotografica. Domenica 2, a partire dalle 9 del mattino, saranno esposte le moto d’epoca e si svolgerà la manifestazione canoistica “Vivere il Mare Pagaiando”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2009 alle 17:49 sul giornale del 01 agosto 2009 - 1639 letture

In questo articolo si parla di attualità, ceramica, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio





logoEV
logoEV