Porto Sant\'Elpidio: denunciate due prostitute rumene

carabinieri 1' di lettura 14/07/2009 - Denunciate due giovani prostitute, di origine rumena, risultate sottoposte alla misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio.

Le due donne, in Italia senza fissa dimora, sono state denunciate dai Carabinieri di Porto Sant\'Elpidio perchè risultate sottoposte alla misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio.


Non avendo rispettato tale misura di prevenzione, emessa nei loro confronti dalla Questura di Ascoli Piceno, su proposta della Compagnia dei Carabinieri di Fermo, per le giovani prostitute è scattato l\'allontanamento dal territorio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2009 alle 17:49 sul giornale del 14 luglio 2009 - 1841 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, prostitute, porto sant\'elpidio, Sudani Alice Scarpini