Porto Sant\'elpidio: torna il mercatino \'Capricci di gola\'

capricci di gola 2' di lettura 11/07/2009 - Il prossimo martedì 14 luglio, a partire dalle ore 18, alla pineta nord prenderà il via la seconda edizione di “Capricci di Gola”.

Si tratta di un evento dedicato alle aziende e alle piccole imprese agricole che vogliono farsi conoscere sul territorio attraverso i loro squisiti prodotti locali, che tengono alta la tradizione di eccellenza e qualità delle nostre terre. “Capricci di Gola” catturerà l’interesse di tutti gli appassionati di gastronomia attraverso percorsi gustativi, appuntamenti culturali e approfondimenti.


L’obiettivo è proprio quello di far conoscere ai consumatori i produttori che utilizzano processi biologici e biodinamici nella loro produzione agricola. “La finalità- ha spiegato il sindaco Mario Andrenacci- è quella di orientare il consumatore verso una scelta più consapevole degli alimenti, focalizzando la sua attenzione sulla qualità dei prodotti e su una conoscenza diretta del produttore.


E’ proprio per tale motivo che sono stati coinvolti anche i produttori della Filiera Corta, un progetto che tende a incentivare le produzioni biologiche del nostro territorio e a dar vita a una serie di attività che prevedono un rapporto diretto tra produttori e consumatori”. “Porto Sant’Elpidio- ha concluso l’assessore al commercio Marco Catini- si caratterizza sempre di più per essere la città dell’eccellenza e della qualità.


Lo dimostra l’attenzione verso l’ambiente, che ci ha permesso di conquistare per ben due anni consecutivi la Bandiera Blu e il Premio Comuni Ricicloni, l’offerta culturale del Teatro delle Api, del Festival Internazionale del Teatro per Ragazzi e della mostra archeologica Origini, Vita e Morte nell’età del Ferro e lo dimostrano manifestazioni come Capricci di Gola, in cui i migliori produttori della zona promuovono e fanno conoscere i loro prodotti.


Il mio ringraziamento va proprio a loro, perché grazie alla loro arte e al loro sapere riescono a farci riscoprire e gustare i sapori genuini di un tempo”. Il mercatino “Capricci di Gola” è stato ideato dall’associazione culturale “TerraMia” ed è realizzato in collaborazione con il comune di Porto Sant’Elpidio e con le attività commerciali della zona.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2009 alle 17:07 sul giornale del 11 luglio 2009 - 1057 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio, capricci di gola