Sant\' Elpidio a Mare: volontari del servizio civile per l\'animazione socio-culturale

servizio civile 1' di lettura 09/07/2009 - Con la legge n. 64 del 2001 è stato istituito il Servizio Civile Nazionale che prevede la possibilità di svolgere 12 mesi di servizio civile volontario sulla base di progetti d’impiego predisposti da Enti e da Amministrazioni pubbliche e private.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha approvato al Comune di Sant’Elpidio a Mare 1 progetto che prevede l’impiego di 4 volontari


Il progetto, denominato “Palla al centro”, mira a coinvolgere i volontari per 30 ore alla settimana (con prevalente attività nei pomeriggi) in un percorso di animazione socio-culturale del territorio al fine di rendere più vivi ed efficaci i rapporto interpersonali tra i giovani, favorendo la relazionalità, la comunicazione e agendo trasversalmente con i centri di aggregazione giovanile, la biblioteca comunale e l’informagiovani.


Potranno accedere al bando i giovani di età compresa tra i 18 ed i 28 anni (esclusi coloro che prestano o hanno prestato servizio civile o chi ha in corso con l’Ente rapporti di lavoro o di collaborazione). I volontari in servizio civile riceveranno un rimborso mensile medio di euro 433,80 e crediti formativi che saranno riconosciuti nell’ambito dell’istruzione e della formazione professionale.


Gli interessati potranno presentare la domanda all’Ufficio Cultura ed all’Ufficio Demografico del Comune di Sant’Elpidio a Mare entro le ore 14 del prossimo 27 luglio.


La prova selettiva si terrà in Municipio il giorno 4 settembre 2009 alle ore 9.30.


La modulistica è scaricabile dal sito internet del Comune www.santelpidioamare.it o da quello del Cesc (Coordinamento Enti Servizio Civile) www.cescproject.org.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2009 alle 17:51 sul giornale del 09 luglio 2009 - 11181 letture

In questo articolo si parla di attualità, servizio civile, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio