Sant’Elpidio a Mare: al Jazz Festival un altro big, Freddy Cole

Freddy Cole 2' di lettura 01/07/2009 - Per il prossimo appuntamento del Sant’Elpidio Jazz Festival - circuito Jazz di Marca in programma giovedì 2 luglio, ore 21,30, presso Villa Vitali di Fermo è in arrivo un altro big di fama mondiale: Freddy Cole.

La sua voce, soave, elegante e articolata è una delle più rispettate nel mondo jazz tanto che, anche il New York Times, lo ha definito “uno dei più grandi artisti jazz di oggi”. Il suo timbro di voce davvero caldo e affascinante, del resto cattura all\'istante e non si può negare che le sue, evidentemente per motivi genetici, essendo fratello del più conosciuto Nat King Cole e zio di Natalie, siano corde vocali di classe sopraffina. Freddy Cole ha iniziato ad esibirsi dall\'età di 16 anni come cantante e pianista in numerosi gruppi. Nel suo sito biografico Freddy ricorda: \"Ho cominciato a suonare a cinque o sei anni e, a Chicago, casa della mia gioventù, venivano Duke Ellington, Count Basie e Lionel Hampton\".



Del 1952 il primo disco a suo nome, che ottiene subito successo seguito da altri che sono stati, non a caso, premiati più volte con il prestigioso Grammy Award. Da allora Cole ha costruito una carriera che ne ha fatto uno tra i più sofisticati ed espressivi cantanti jazz sulla scena mondiale. Si è fatto apprezzare per la flessibilità ritmica, il senso dello swing e per un fraseggio particolarmente ricco di chiaroscuri, con una voce che lascia intravedere alcune sfumature blues che ben si lega al suo modo percussivo e senza fronzoli di suonare il pianoforte.



Accompagnato da un quartetto eccezionale che vede il giovanissimo Randy Napoleon alla chitarra (classe 1977, ha già suonato con Benny Green, l’orchestra di Clayton-Hamilton e Michael Bublé), Elias Bailey al contrabbasso e Curtis Boyd alla batteria, Freddy Cole nel concerto fermano proporrà una perfetta miscela di brani jazz e swing, che va da Cole Porter a Duke Ellington, proiettando lo spettatore in atmosfere di altri tempi per una serata che lascerà senza fiato anche gli appassionati più esigenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2009 alle 18:32 sul giornale del 01 luglio 2009 - 897 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Sant\'Elpidio Jazz Festival





logoEV
logoEV