Porto S. Elpidio: partita la seconda fase dei lavori di riqualificazione della pineta comunale

albero 2' di lettura 28/06/2009 - Terminata la potatura dei rami, in pineta ha preso il via la seconda fase dei lavori di riqualificazione dell’area verde.

Nello specifico, in questi giorni si sta provvedendo a togliere la staccionata interna e a ripristinare i percorsi pedonali. Subito dopo saranno installate nuove panchine e nuovi cestini. Saranno anche ripristinati i bagni chimici presenti all’ingresso nord e sud, che saranno fruibili gratuitamente. “I lavori di riqualificazione della pineta- ha spiegato il sindaco Mario Andrenacci- saranno definitivamente terminati entro la metà di luglio. In questo modo, l’area verde sarà pronta ad accogliere al meglio i turisti che sceglieranno di trascorrere le loro vacanze a Porto Sant’Elpidio. La finalità è proprio quella di rendere la pineta sempre più bella e fruibile. L’area verde infatti potrà essere attraversata sia a piedi che in bicicletta, attraverso un percorso ciclabile e pedonale che la collegherà sia con il centro che con il nuovo lungomare nord.



La pista ciclabile, la cura e l’attenzione costante che vengono dedicate alla manutenzione del verde costituiscono una delle più importanti prerogative della nostra città. Un processo di riqualificazione a cui abbiamo dedicato e stiamo dedicando tante risorse. Un impegno, quello dell’amministrazione comunale, che si sviluppa sia nei grandi progetti, come il prolungamento del lungomare nord che sarà inaugurato il prossimo mese, che in quelli più piccoli, come la sistemazione della pineta. Elementi questi, che hanno fatto della città di Porto Sant’Elpidio una vera e propria eccellenza e che ci hanno permesso di conquistare per ben 2 anni consecutivi la Bandiera Blu”.



“La finalità- ha concluso l’assessore all’ambiente Gianni Battilà- è proprio quella di preparare la pineta per la stagione estiva, per accogliere al meglio i turisti ed i residenti che vorranno godere della sua salubrità. Tolte le staccionate, i percorsi pedonali saranno coperti di ghiaia, e sarà effettuata la pulizia generale della parte che si affaccia sul versante mare. Tutto questo, insieme alla nuove panchine, ai nuovi cestini e al ripristino dei bagni, permetterà di dare un volto nuovo alla pineta. Un polmone verde da curare e preservare ed un importante polo di attrazione turistica, in cui stanno investendo anche molti privati. Ne è la prova la nuova struttura sorta all’ingresso nord, in cui è possibile trovare sia un’area ristoro che un esercizio commerciale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2009 alle 17:33 sul giornale del 29 giugno 2009 - 903 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio





logoEV
logoEV