Campofilone: rissa tra operai albanesi dopo una cena tra connazionali

arresto 1' di lettura 28/06/2009 - Dieci arresti per due violente risse scoppiate a Campofilone e Montegranaro.

Dieci stranieri sono stati arrestati dai Carabinieri la scorsa notte per due violente risse scoppiate a Campofilone e Montegranaro. Nella prima si sono affrontati alcuni operai edili albanesi, nella seconda dei cittadini marocchini.


Dieci gli arrestati in flagranza per il reato di rissa aggravata. Alcuni di loro sono stati accompagnati negli ospedali di Fermo e San Benedetto del Tronto, dove sono stati medicati.


Sette hanno riportato lesioni guaribili da 10 a 25 giorni. A Campofilone la rissa sarebbe scoppiata al termine di una cena tra connazionali nella palestra comunale. A Montegranaro la lite sarebbe nata in piazza San Serafino. Gli arrestati albanesi sono stati condotti nel carcere di Ascoli Piceno, i marocchini in quello di Fermo.






Questo è un articolo pubblicato il 28-06-2009 alle 18:13 sul giornale del 29 giugno 2009 - 1350 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, arresto





logoEV
logoEV