Porto S. Elpidio: due denunce e 3500 euro di multa a lucciole e clienti

Prostituzione 1' di lettura 27/06/2009 - Denunciate due giovani prostitute di origine rumena in Italia senza fissa dimora.


I Carabinieri di Porto Sant\'Elpidio hanno denunciato due giovani prostitute di origine rumena, in Italia senza fissa dimora. Per le due giovani è scattato l\'allontanamento del territorio.


I militari hanno, inoltre, elevato durante i controlli contravvenzioni per un totale di 3500 euro a carico di altre tre prostitute e clienti.






Questo è un articolo pubblicato il 27-06-2009 alle 19:02 sul giornale del 27 giugno 2009 - 1039 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, prostitute





logoEV
logoEV