Raccolta di alimenti: le associazioni ringraziano

centro servizi volontariato 1' di lettura 19/06/2009 - La seconda giornata della raccolta straordinaria di alimenti, organizzata il 13 giugno dalle associazioni il “Ponte”, il “Cespi-La strada”, e il “Centro di solidarietà della Compagnia delle Opere Marche sud”, ha avuto un esito molto positivo.

Presso alcuni supermercati e piccoli alimentari di Fermo e Porto San Giorgio numerosi volontari hanno raccolto un notevole quantitativo di generi alimentari di prima necessità che permetteranno alle associazioni di poter assistere il maggior numero possibile di persone e famiglie in difficoltà.


L’iniziativa è stata organizzata all’interno del progetto “Una Rete per il sostegno sociale”, finanziato dal Centro servizi per il volontariato. “Oltre a ringraziare tutti coloro che hanno donato – dice Federico Tordelli, coordinatore del progetto - nonostante il momento di crisi generalizzato, segno che la solidarietà nel nostro territorio è ancora un valore irrinunciabile, un ringraziamento particolare va ai numerosi negozianti e ai supermercati e piccoli alimentari che hanno aderito all’iniziativa e ai moltissimi volontari che si sono impegnati nella sensibilizzazione, nella promozione dell’evento e nella raccolta presso i punti vendita”.


La raccolta straordinaria è finita, ma i responsabili delle associazioni ricordano che è possibile effettuare donazioni, anche di abbigliamento ed oggetti in buono stato o, per le aziende, di prodotti non più commercializzabili, ma utilizzabili, presso le loro sedi.


Per informazioni: 0734/226972, 0734/672467, 0734/674466.


da Centro Servizi per il Volontariato




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2009 alle 15:50 sul giornale del 19 giugno 2009 - 955 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi per il volotariato, centro servizi volontariato





logoEV
logoEV