Sant\'Elpidio: ciclismo femminile, in transito in città

ciclismo 1' di lettura 17/06/2009 - Un passaggio da maglia rosa ma soprattutto…fatto in rosa, nel senso che il Giro D’Italia ciclistico edizione 2009 delle donne toccherà anche Sant’Elpidio a Mare.

Martedì 7 luglio, per la quarta tappa da Porto S. Elpidio a Porto S. Elpidio di 109,2 chilometri (percorso di 27 chilometri da ripetere quattro volte) la carovana su due ruote (partenza alle ore 11.45), proveniente da via Garda, transiterà in via Porta Romana, viale Marconi, via Roma, via Po, via Tevere e via Angeli proprio a Sant’Elpidio a Mare.

Sulla manifestazione il sindaco Alessandro Mezzanotte e l’assessore allo sport Paride Zallocco hanno dichiarato: “il ciclismo è uno degli sport più amati e seguiti dal pubblico elpidiense. Questo evento costituisce anche una vetrina delle eccellenze culturali di Sant’Elpidio a Mare, siamo dunque ben lieti di questo binomio di qualità fatto di sport e promozione turistica. La nostra città vanta da sempre una tradizione ciclistica ormai storica ed è sede di importanti società dilettantistiche pluripremiate.

Il territorio della nuova Provincia di Fermo e la nostra città si presentano come circuiti naturali adatti a gare e competizioni sportive di grande livello. E’ anche per questo che il Giro D’Italia femminile anticiperà un altro grande evento che avremo l’onore di ospitare il prossimo 18 luglio: la quindicesima edizione del campionato mondiale di ciclismo amatoriale su strada”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2009 alle 16:24 sul giornale del 17 giugno 2009 - 1350 letture

In questo articolo si parla di sport, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare, ciclismo femminile





logoEV
logoEV