Montecosaro: centauro di Casette d\'Ete vittima di un incidente mortale

ambulanza 1' di lettura 09/06/2009 - Perde il controllo della propria moto, cade e perde la vita. Vittima un 34enne di Casette d\'Ete.

Il centauro, Samuele Ciarapica, è deceduto a seguito di un incidente lungo la provinciale Le Grazie. L\'uomo, che lavorava come cuoco al pub \'Spyre\' di Civitanova, mentre scendeva da Montecosaro verso Civitanova Alta ha perso il controllo della sua Ducati Monster.


L\'incidente, avvenuto nel tratto di curva all\'altezza di un piccolo maneggio, non ha lasciato possibilità di sopravvivenza al 34enne di Casette d\'Ete. Stando alla testimonianza dell\'amico, con cui il centauro stava percorrendo la strada, infatti il giovane sarebbe finito in una scarpata che costeggia la carreggiata dove, probabilmente, è stato travolto dalla propria moto.


Nel violento impatto Samuele Ciarapica è morto sul colpo, lasciando genitori e tre sorelle. Inutili i soccorsi.






Questo è un articolo pubblicato il 09-06-2009 alle 17:10 sul giornale del 09 giugno 2009 - 2342 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambulanza, montecosaro, casette d\'ete, Sudani Alice Scarpini, incidente mortale, centauro





logoEV
logoEV