All\'auditorium San Martino, Ansbacher Kammerorchester in concerto

orchestra Ansbacher Kammerorchester 2' di lettura 06/06/2009 - La ‘Ansbacher Kammerorchester’ in concerto sabato 06 giugno alle ore 21.15 all’Auditorium San Martino

Prosegue con grande intensità il gemellaggio tra la Città di Fermo e la Città di Ansbach. Si terrà, infatti, domani sabato 06 giugno 2009 alle ore 21.15 all’Auditorium San Martino un concerto della ‘Ansbacher Kammerorchester’ organizzato dal Comune di Fermo, la Gioventù Musicale d’Italia – sede di Fermo, l’Associazione ‘Amici di Ansbach’ ed il Conservatorio di Fermo.

Un programma variegato che apre con un omaggio alla città ospite attraverso la riproposizione di tre lavori di due suoi insigni maestri di cappella. Di Giordani maestro di cappella a Fermo dal 1789 al 1798, viene proposta la Sinfonia tratta dall’ultimo lavoro oratoriale del maestro napoletano La Betulia liberata. Segue poi un offertorio Exaltabo te, Domine che è tratto dal corpus di 85 brevi brani sacri. Celsi, maestro di Cappella al duomo di Fermo tra il 1944 al 1977, scrive il Largo, un lavoro non esente da suggestioni hindemithiane. Segue poi un vivace e variopinto omaggio floreale musicale di compleanno del M° Schwinn (autore contemporaneo) di Ansbach per chiudere con un lavoro di Haydn che fa parte del trittico che descrive le tre parti del giorno: Le matin, Le midi, Le soir.

L’Orchestra da Camera di Ansbach esiste con questo nome sin dal 1964. E’ formata da musicisti professionisti, professori di musica e strumentisti non professionisti di alto livello. L’orchestra rivolge l’attenzione principalmente alla musica oratoriale scritta tra Settecento e Novecento. Dà anche regolarmente concerti sinfonici ad Ansbach che godono di grande popolarità. Direttore dell’Orchestra è Andreas Weiß. Nella ‘Ansbacher Kammerorchester’, in occasione di questo concerto, si aggiungeranno anche degli elementi del Conservatorio di Fermo.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2009 alle 17:43 sul giornale del 06 giugno 2009 - 1277 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fermo, Comune di Fermo





logoEV
logoEV