Incontro con Simone Massi, regista di cortometraggi

centro servizi volontariato 2' di lettura 29/05/2009 - Venerdì 29 maggio 2009 alle ore 21.30 presso la Sala Multimediale del Comune di FERMO si terrà un incontro con Simone Massi, uno tra i più importanti autori di cortometraggi di animazione contemporanei.

Massi, nato a Pergola (PU) nel 1970, ha studiato Cinema di Animazione presso l’Istituto Statale d’Arte di Urbino dove si è diplomato col massimo dei voti. Ha lavorato come animatore indipendente presso numerosi studi di produzione e ha ideato e realizzato come autore cortometraggi di animazione che hanno ricevuto premi e riconoscimenti a livello nazionale e internazionale. Per realizzare i suoi corti Massi utilizza pastelli e matite, non inserendo “interferenze digitali” tanto nei disegni come nel montaggio.


Massi è già stato a Fermo nel 2006 per presentare una retrospettiva dei suoi corti, tra i quali “La memoria dei cani”, lavoro che ha ricevuto numerosi riconoscimenti per l’efficace mix di tecnica e creatività con cui ha costruito un racconto forte, insolito ed enigmatico.


Durante l’appuntamento di venerdì sera l’autore racconterà il suo percorso personale, formativo e artistico / professionale attraverso i suoi corti; sarà un incontro con un artista contemporaneo che vive della sua passione e l’ha resa un mestiere, con un artigiano che disegna emozioni e rappresenta microstorie, riuscendo ad affascinare spettatori dei cinque continenti, ed a convincere le giurie dei più importanti concorsi internazionali.


La partecipazione all’incontro è aperta a tutti e gratuita, e rientra nelle attività previste dal progetto TERRA (TERRITORIO, EMOZIONI, RELAZIONI CON ADOLESCENTI), a titolarità dell\'Associazione Farsi prossimo di Fermo e finanziato dal Centro Servizi per il Volontariato, che vede la partnership del Comune di Fermo, dell’Ambito Sociale XIX e la segreteria organizzativa dell’Informagiovani di Fermo e del Centro Polifunzionale giovanile di Porto San Giorgio.


da Centro Servizi per il Volontariato




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2009 alle 15:50 sul giornale del 29 maggio 2009 - 984 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi per il volotariato, centro servizi volontariato





logoEV
logoEV