Sant\' Elpidio a Mare: barman e ristoratori, corsi di aggiornamento

cibo 1' di lettura 14/05/2009 - Chi esercita l’attività di somministrazione di alimenti e bevande ha l’obbligo di frequentare i corsi di aggiornamenti organizzati dalle associazioni di categoria, pena la perdita del requisito professionale.

E’ quanto ricorda l’Assessore al Commercio del Comune di Sant’Elpidio a Mare Francesco Pelagallo: “si tratta di corsi di aggiornamento obbligatori per legge (L.R. 30/2005), rivolti agli imprenditori della ristorazione, ai gestori di bar o strutture affini (che la norma cataloga come abilitati SAB), i quali sono tenuti ad un aggiornamento quinquennale per mantenere il loro requisito professionale”.


Dunque, entro il 17 luglio 2009, tutti coloro che risultano abilitati alla somministrazione di alimenti e bevande, conseguita prima dell’entrata in vigore della L.R. 30/2005, hanno l’obbligo di frequentare un corso di aggiornamento di 8 ore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2009 alle 17:10 sul giornale del 14 maggio 2009 - 1884 letture

In questo articolo si parla di politica, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare





logoEV
logoEV
logoEV