Porto S. Elpidio: incontro sul piano anti-crisi della regione Marche

logo regione marche 10/05/2009 - Lunedì 11 maggio, alle ore 21, a villa Baruchello si terrà l’incontro informativo sul piano anti-crisi varato dalla regione Marche. La finalità è quella di far conoscere ai lavoratori, alle famiglie e alle piccole imprese le modalità ed i criteri operativi degli interventi regionali.

Nello specifico, la regione erogherà contributi di solidarietà a favore di persone e nuclei familiari colpiti da crisi e difficoltà lavorative. Beneficiari di questo intervento saranno i lavoratori dipendenti che hanno perso il lavoro dal primo settembre 2008, residenti nella regione Marche e disoccupati a causa di un licenziamento, dimissioni per giusta causa e mancato rinnovo di un contratto di lavoro a termine.


Per quanto riguarda invece le garanzie per il lavoro e per le piccole e medie imprese, il fondo regionale mira a favorire il loro accesso al credito. Tutto ciò avverrà attraverso la concessione di garanzie di secondo grado, che permetterà di attivare la massima liquidità possibile. Infine, sarà attuato un intervento in grado di garantire a tutte le piccole imprese in situazione di crisi e di difficoltà, la possibilità di usufruire di ammortizzatori sociali in deroga alle norme. Alla serata di lunedì interverranno il vice presidente della giunta regionale delle Marche Paolo Petrini, il sindaco del comune di Monte Urano Francesco Giacinti, il sindaco del comune di Porto Sant’Elpidio Mario Andrenacci, il sindaco del comune di Sant’Elpidio a Mare Alessandro Mezzanotte e il funzionario servizio industria e artigianato della Regione Marche Rolando Amici.


“Si tratta di un incontro importante- ha spiegato il sindaco Mario Andrenacci- che permetterà di far conoscere gli interventi che la regione attuerà nei confronti delle famiglie, dei lavoratori e delle piccole imprese. Visto il momento di crisi che stiamo attraversando, invito tutti a partecipare a questa serata”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2009 alle 16:58 sul giornale del 11 maggio 2009 - 960 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, fermo, Comune di Fermo