Porto S. Elpidio: i ragazzi della scuola Galilei intervistano il sindaco

10/05/2009 - Frequentano soltanto la prima media ma hanno già la stoffa per diventare grandi giornalisti. I ragazzi della I E della scuola media Galileo Galilei hanno infatti creato un giornalino tutto loro, “Spetteguless”, e ieri sono venuti a presentarlo al sindaco Mario Andrenacci.

L’incontro è stato anche l’occasione per intervistare il primo cittadino, come si addice a dei veri giornalisti. Una serie di domande sullo sviluppo della città e sui progetti che l’amministrazione comunale andrà ad attuare nei prossimi anni, che saranno inserite in un articolo che i ragazzi scriveranno per il prossimo numero di “Spetteguless”.


“Si tratta di un giornalino scritto e curato da noi- hanno spiegato i ragazzi- al suo interno si trova la rubrica al femminile, quella al maschile, la fabbrica letteraria riservata ai nuovi talenti letterari, la rubrica del sorriso e la finestra dello sport. Nel primo numero inoltre abbiamo dedicato l’inserto speciale ad un bambino etiope che è stato adottato a distanza dalla nostra professoressa, a cui andranno i ricavati della vendita del nostro giornalino”.


“Sono davvero orgoglioso del lavoro fatto da questi ragazzi- ha sottolineato il sindaco Mario Andrenacci- che grazie a questo giornalino avranno la possibilità di dare voce e spazio alle loro idee, senza dimenticare l’importanza della solidarietà e dell’aiuto verso i bambini meno fortunati”. I ragazzi che hanno intervistato il sindaco Andrenacci sono: Nicolò Parmegiani, Davide Amurri, Marco Santacroce e Michele del Moro. La professoressa di italiano che ha curato la redazione di “Spetteguless” è Ombretta Gentili.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2009 alle 16:55 sul giornale del 11 maggio 2009 - 4061 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio