Porto S. Elpidio: cestini per la differenziata sul lungomare

porto sant\'Elpidio 05/05/2009 - Al lungomare di Porto Sant’Elpidio sono arrivati i nuovi cestini per la raccolta differenziata dei rifiuti. Qui turisti e residenti potranno conferire in maniera distinta il secco non riciclabile, la carta, la plastica e il vetro.

Si tratta di un modo per estendere la raccolta differenziata anche fuori dalle abitazioni e per garantire l’ordine e la pulizia dell’intero lungomare. Fino ad ora sono stati installati in via sperimentale 10 cestini, ma entro la metà del mese di maggio arriveranno a toccare quota 25.


Nello specifico, i cestini saranno posizionati sull’arenile, sui parchi gioco e nelle aree verdi. Saranno muniti di apposita bandierina di segnalazione e realizzati in materiale antierosione, proprio per evitare che vengano danneggiati dalla salsedine. La spesa per acquistare i cestini per la raccolta differenziata dei rifiuti, il cui costo ammonta a 25 mila euro, è stata finanziata in parte con il premio Comuni Ricicloni e in parte con un contributo erogato dalla provincia di Ascoli Piceno. “I cittadini hanno gradito molto questa novità- ha spiegato l’assessore all’ambiente Gianni Battilà- ed hanno già iniziato ad utilizzare i cestini. Tutti sono dotati di una bandierina di segnalazione e contengono la dicitura in italiano e in inglese, proprio perché auspichiamo che Porto Sant’Elpidio diventi sempre di più una città turistica, pronta ad accogliere anche gli stranieri.


L’ambiente è il nostro futuro ed è importante contribuire alla sua salvaguardia. L’amministrazione comunale ha sempre lavorato in questo senso e continuerà a farlo anche per il futuro”. “I cestini che abbiamo posizionato al lungomare- ha concluso il sindaco Mario Andrenacci- ci permettono di valorizzare ulteriormente la raccolta differenziata, che ci ha portato ad essere tra i primi in Italia, e di sensibilizzare i cittadini ed i turisti al rispetto dell’ambiente”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2009 alle 16:34 sul giornale del 05 maggio 2009 - 1253 letture

In questo articolo si parla di attualità, spiaggia, mare, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio