Rastelli replica al consigliere Vallasciani: \'Spiace che smentisca se stesso\'

fermo 2' di lettura 24/04/2009 - Spiace constatare che il capogruppo del PD Vallasciani, che pur continuo a reputare persona intelligente e al di fuori della politica anche simpatica e spiritosa, in nome della politichetta, quella della contrapposizione sempre e comunque, arrivi a smentire se stesso.

Nel penultimo Consiglio Comunale e sulla stampa egli spara contro il progetto di Rocca Monte Varmine a Carassai incurante del piccolo particolare che ad avviare tale progetto siano stati il sindaco Fedeli e l’assessore Vallasciani mettendoci soldi del Comune di Fermo mentre l’Amministrazione Di Ruscio ci mette solo soldi del privato.


Continua poi Vallasciani nell’ultimo Consiglio Comunale e sulla stampa sparando questa volta contro la proroga di un anno per la consegna delle opere pubbliche da parte del privato nel progetto di riqualificazione dell’Ex Cinema Nuovo perché secondo Vallasciani: “(Vige, ndr) ancora una volta in questo comune l’idea di favorire il più possibile il privato a scapito degli interessi della collettività:”. Probabile.


Infatti nella seduta del Consiglio Comunale del 21/10/03 in cui si approvava il Piano di recupero dell’Ex Cinema Nuovo, un consigliere comunale disse: “La contraddizione che noi ci accingiamo a fare in questa riqualificazione è di quell’esproprio dell’area Marinelli. Di quella costruzione di parcheggi che è costata qualche somma alle casse comunali e se ne avvantaggia il privato in virtù di una riqualificazione. Questo è il neo che siamo costretti ad evidenziare su questo provvedimento. Non già perché siamo contrari alla riqualificazione di un’area importante e strategica nel pieno centro storico della città che oggi è abbandonata”.


Credo che anche lei, Vallasciani, non abbia dubbi sul significato di queste parole: se da una parte l’Amministrazione Comunale espropria l’area Marinelli per realizzarci dei parcheggi, come può dall’altra lasciare ai privati l’acquisizione dell’ex Cinema Nuovo come in effetti è avvenuto? Già, come può? Sa chi era il consigliere comunale che pronunciò queste parole? Il consigliere Sandro Vallasciani. Sa quale era l’Amministrazione che espropriò l’area Marinelli? L’Amministrazione Fedeli. E sa chi era l’assessore comunale ai Lavori Pubblici quando il privato acquistò l’Ex Cinema Nuovo? L’Assessore Sandro Vallasciani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2009 alle 17:24 sul giornale del 24 aprile 2009 - 1021 letture

In questo articolo si parla di politica, fermo, Michele Rastelli





logoEV