Sant\'Elpidio a Mare: la cucina degli orti, firmato il protocollo

cucina degli orti 1' di lettura 23/04/2009 - Valorizzare le tradizioni enogastronomiche autentiche di questo territorio attraverso la riscoperta di antichi piatti e l’utilizzo di materie prime di qualità provenienti da coltivazioni e allevamenti locali.

E’ quanto si popone il progetto “Cucine Tipiche del Piceno”, promosso dall’Assessorato al Turismo ed all’Agricoltura della Provincia di Ascoli Piceno, da cui è nato il “Circuito della Cucina degli orti”, che ha preso il via ufficialmente sabato scorso, 18 aprile, con la presentazione a Massignano del ricco cartellone di eventi fra degustazioni, convegni, mostre, visite guidate ed escursioni che si terranno nei Comuni che vi aderiscono: Sant’Elpidio a Mare, Massignano, Moresco, Montottone e Spinetoli.

Firmato anche il protocollo d’intesa fra la Provincia di Ascoli Piceno ed i Comuni del Circuito. Per Sant’Elpidio a Mare, che farà conoscere l’asparago, ortaggio che vanta una nota produzione nelle campagne cittadine e che verrà “celebrato” anche con un sagra nei primi giorni di maggio, erano presenti il sindaco Alessandro Mezzanotte e l’assessore allo sviluppo economico Francesco Pelegallo che hanno commentato: “abbiamo aderito anche a questa edizione del Circuito perché riteniamo che sia un valido strumento in grado di promuovere attraverso la cucina tipica e le coltivazioni del nostro territorio la città di Sant’Elpidio a Mare”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2009 alle 18:53 sul giornale del 23 aprile 2009 - 1210 letture

In questo articolo si parla di politica, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare, firma protocollo provincia-comuni





logoEV
logoEV