Sant\'Elpidio a Mare: 25 aprile, commercianti liberi di decidere l\'apertura o chiusura

negozi aperti 1' di lettura 23/04/2009 - Deroga all’obbligo di chiusura degli esercizi commerciali al dettaglio per la giornata di sabato 25 aprile 2009. Lo ha deciso con l’ordinanza n. 32 il sindaco Alessandro Mezzanotte. I commercianti, cioè, potranno scegliere liberamente se in quel giorno tenere aperte o chiuse le loro attività.

Fra le motivazioni che hanno portato all’adozione dell’ordinanza, si legge, “il fatto che quest’anno il 25 aprile cade di sabato, giornata di maggior afflusso di clienti per le attività commerciali, la possibilità di apertura a tutti gli esercenti della città delle loro attività in occasione di questa festività, che analogo provvedimento è stato adottato anche da Comuni limitrofi e che nello stesso giorno si terrà una manifestazione pubblica itinerante che interesserà l’intero territorio comunale”.

L’ordinanza, pubblicata all’Albo Pretorio e sul sito internet del Comune (www.santelpidioamare.it) e inviata alle organizzazioni di categoria, integra l’omologo provvedimento n. 142 adottato il 28 novembre del 2008 sulle chiusure festive per il 2009. Alla Polizia Municipale è demandato il compito di far rispettare quanto previsto da questa ordinanza.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2009 alle 19:04 sul giornale del 23 aprile 2009 - 945 letture

In questo articolo si parla di politica, negozi aperti, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare





logoEV
logoEV