Porto S. Elpidio: Acconcia sostiene il sindaco Andrenacci su Piazza Garibaldi

partito democratico 2' di lettura 23/04/2009 - “Su Piazza Garibaldi è stata fatta una strumentalizzazione vergognosa, un vero e proprio sciacallaggio politico. Da parte nostra, vogliamo soltanto ribadire che combatteremo e non rinunceremo al progetto di riqualificazione che abbiamo condiviso con il sindaco Andrenacci”. Aldo Acconcia, capogruppo del Pd, non usa mezzi termini e ribadisce la posizione dell’attuale maggioranza.

Il gruppo del Pdl- ha spiegato Acconcia- con il suo solito atteggiamento populista si limita soltanto a fare vuoti proclami senza rendersi neanche conto di non aver mai avuto una posizione chiara e definita. Durante la campagna elettorale il gruppo non si è schierato apertamente a favore o contro la demolizione del Beniamino Gigli, si sono lavati le mani e hanno aspettato il corso degli eventi per venire allo scoperto.


Ora, in attesa della pronuncia definitiva della Soprintendenza, gli esponenti del Pdl approfittano di questo sciagurato provvedimento di vincolo per attaccare l’operato di una maggioranza che è sempre stata coerente con i suoi progetti e le sue idee. La verità è che Putzu, Mangiaterra, Albunia e Scoli formano un gruppo senza idee e senza proposte, che si limita a fare interventi vuoti e senza senso.


A differenza loro, il sindaco Andrenacci si è sempre speso per il bene della città, ha sempre fatto il suo dovere e la sua progettualità è stata premiata da Porto Sant’Elpidio. Il risultato elettorale parla chiaro, la città è stata ed è vicina al sindaco. Non è assolutamente venuto meno il sentimento di fiducia che i cittadini nutrono nei suoi confronti”.


Il capogruppo del Pd ha terminato il suo intervento commentando il parere del Comitato Tecnico-Scientifico di Roma. “In attesa del parere definitivo della Soprintendenza- ha concluso Aldo Acconcia- per ora possiamo soltanto dire che sul Cine-Teatro Beniamino Gigli il Comitato ha espresso un parere che rispettiamo ma che non condividiamo assolutamente, che avrà come effetto immediato soltanto quello di ritardare l’attuazione del progetto di riqualificazione di Piazza Garibaldi. Progetto, che è l’obiettivo primario dell’amministrazione comunale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2009 alle 19:53 sul giornale del 23 aprile 2009 - 981 letture

In questo articolo si parla di politica, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio





logoEV
logoEV