Sant\' Elpidio a Mare: sport e solidarietà

sport 1' di lettura 18/04/2009 - Sport e solidarietà. Sabato 18 aprile alle 21.15 al Palazzetto dello Sport di Casette D’Ete durante l’incontro fra l’Azzurra Volley e la Lucky Wind Trevi saranno raccolte delle offerte che verranno interamente devolute alle popolazioni dell’Abruzzo colpite dal terremoto.

Stessa raccolta verrà effettuata anche domenica 19 aprile, alle ore 15.00, allo stadio Montevidoni durante l’incontro di calcio del campionato nazionale di serie D, girone F, fra l’Elpidiense Cascinare ed il Luco Canistro.

Il mondo dello sport si mobilita e non rimane indifferente a tragedie come quella avvenuta in Abruzzo – ha commentato l’assessore allo sport ed alle politiche giovanili Paride Zallocco – lo sport dimostra di essere oltre che un elemento aggregante per una comunità anche un sostegno per i meno fortunati, con gesti di solidarietà”.

Questa sarà comunque una fine settimana particolarmente ricca di appuntamenti sportivi a Sant’Elpidio a Mare. Sempre sabato 18 aprile alle 16.00 allo stadio Brancadoro, per la penultima gara del campionato di calcio di seconda categoria, derby tra Casette d’Ete e Vigor Sant’Elpidio.

Infine domenica 19 aprile, con ritrovo in piazza Mazzini alle ore 8.00 a Casette, si terrà la 34° edizione della “Marcialonga della Fratellanza”, organizzata dall’Associazione Podistica Casette in collaborazione con l’assessorato allo sport del Comune di Sant’Elpidio a Mare.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2009 alle 19:26 sul giornale del 18 aprile 2009 - 841 letture

In questo articolo si parla di sport, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare





logoEV
logoEV