Sant\'Elpidio a Mare: in un anno oltre cento richieste allo \'Sportello Europa\'

francesco pelagallo 1' di lettura 03/04/2009 - Un centinaio le richieste pervenute in un anno al Servizio istituito dall’Assessorato alle Attività Produttive. 

Crescono le richieste di informazioni da parte di piccole e medie imprese e commercianti di Sant’Elpidio a Mare sulla possibilità di accedere a finanziamenti derivanti da fondi comunitari, nazionali e regionali. E’ quanto emerge dai dati dello “Sportello Europa”, il servizio curato dal dott. Giampiero Grassi e istituito dall’Assessorato comunale alle Attività Produttive.


Nel 2008 sono state circa un centinaio le persone fra imprenditori, commercianti, ristoratori, titolari di esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande e artigiani che si sono rivolte allo sportello per avere gratuitamente informazioni su contribuiti a fondo perduto, in conto interesse, conto fiscale e chiedere studi di fattibilità per la loro attività produttiva.


“Un servizio utile e molto apprezzato dagli operatori di settore che vivacizza il settore economico e produttivo della nostra città, che contribuisce ad incrementarne lo sviluppo e che continueremo a fornire visti gli effetti prodotti” – ha commentato l’Assessore avv. Francesco Pelagallo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2009 alle 17:36 sul giornale del 03 aprile 2009 - 1677 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare





logoEV
logoEV