Sant\'Elpidio a Mare: al teatro Cicconi, Alessandro Preziosi e la poesia di Pessoa

alessandro preziosi 1' di lettura 31/03/2009 - Sta per calare il sipario sulla stagione teatrale elpidiense “DiSegni DiVersi” proposta dall’Assessorato alla Cultura e dall’Amat, fondendo danza, cinema, teatro classico e moderno, musica e poesia con produzioni di altissima qualità e grandi interpreti.

Il 6 aprile, infatti, al Teatro Cicconi andrà in scena l’ultimo dei sei appuntamenti in cartellone. E si chiuderà in grande stile con Alessandro Preziosi, interprete di numerose fiction televisive, lungometraggi e spettacoli teatrali, che sarà il protagonista di uno spettacolo sofisticato e di sicuro impatto che ovunque ha riscosso notevoli consensi e una partecipazione di pubblico entusiastica.

Ai versi spericolati e capitali di Fernando Pessoa, l’affascinante attore napoletano dedicherà il reading \"Il re degli Interstizi” per condurre gli spettatori in un viaggio all’interno delle opere letterarie del grande poeta portoghese che hanno come filo conduttore l\'occultismo e l\'esoterismo. La scelta dei testi darà vita ad un Pessoa iniziato, guidato da una volontà ultraterrena che lo costringe a scrivere in un moltiplicarsi di voci fino ad identificarsi con la figura di Faust, l\'alchimista assorto nella comprensione del mistero della vita.

La voce di Alessandro Preziosi sarà incorniciata dai virtuosismi di Michele di Toro, un vero talento del pianoforte già al fianco dei più grandi interpreti jazz del panorama italiano. La traduzione dei testi è di Tommaso Mattei, che ne ha curato anche l\'adattamento teatrale, e di Francesco De Simone.

Inizio spettacolo: ore 21.30 Info e Biglietteria: 0734-902107/8196373 0734- 858494 per giovani n. 10 biglietti special price c/o Informagiovani di Sant’Elpidio a Mar.


Per visualizzare la locandina, cliccare il pdf.



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2009 alle 17:42 sul giornale del 31 marzo 2009 - 1053 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare, alessandro preziosi





logoEV
logoEV