Sant\'Elpidio a Mare: le scarpe del Museo della Calzatura alle prossime fiere internazionali

museo della calzatura 1' di lettura 26/03/2009 - Il mondo della moda in questi giorni è in pieno fermento per la presentazione delle nuove collezioni di abbigliamento e di calzature (vedi Obuv a Mosca, Parigi, Monaco, Tokio e Kiev ad aprile), dalle quali verranno fuori le tendenze moda per milioni di consumatori.

Anche il Museo della Calzatura “Cav. Vincenzo Andolfi” sarà sotto le luci dei riflettori. Dopo le scarpe degli anni ’70 (nella foto) nei mesi scorsi, l’Anci (Associazione Nazionale Calzaturieri Italiani), porterà alle prossime fiere internazionali di Madrid, Tokyo, Hong Kong e Pechino, calzature degli anni ’80 realizzate a Sant’Elpidio a Mare e conservate nel museo elpidiense.


Sant’Elpidio a Mare, del resto, da sempre associa il suo nome alla sua forte vocazione calzaturiera, con insediamenti artigianali ed industriali che per l’alta qualità dei prodotti realizzati e la notorietà dei marchi distribuiti rappresentano orgogliosamente l’Italian Style nel mondo” – ha commentato l’Assessore alla Cultura ed al Turismo Giuseppe Cifola.


Il fatto, poi, che ben due modelli degli anni ‘80, siano stati scelti per rappresentare le tendenze moda dei prossimi mesi, sottolinea come gli stilisti trovino ancora una volta ispirazione dal passato e, soprattutto, dalle ardite sperimentazioni che hanno segnato un’epoca, riproponendole dopo più di trent’anni anche se con qualche restyling.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2009 alle 17:35 sul giornale del 26 marzo 2009 - 872 letture

In questo articolo si parla di attualità, scarpe, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare





logoEV
logoEV