Saturnino Di Ruscio sulla proposta della \'Banca del Tempo\'

saturnino di ruscio 2' di lettura 25/03/2009 - Il Candidato alla Presidenza della Provincia di Fermo lancia il progetto della ‘Banca del Tempo’. Tra le priorità inserite nel programma di Saturnino Di Ruscio c’è infatti il ruolo centrale della famiglia attorno alla quale ruota l’intera struttura sociale e culturale del territorio.

E’ sempre più difficile riuscire a far convivere l’attenzione per la famiglia con le problematiche del mondo del lavoro e della vita quotidiana. Da qui la mia intenzione di mettere a disposizione, tramite la Nuova Provincia di Fermo, una serie di servizi che vadano ad aiutare le nostre realtà familiari e non solo. Il primo tra questi è quello della Banca del Tempo. Si tratta di dare valore allo scambio di tempo tra persone, investendo i propri momenti liberi in una forma concreta di aiuto tra persone. L’ufficio di coordinamento della Banca raccoglierà le disponibilità che arriveranno da tutto il territorio provinciale per poi distribuirle in azioni di sostegno alla nostra struttura sociale.


L’elenco degli interventi è variegato: assistenza agli anziani soli, offrire un trasporto in auto a chi ne è privo, aiutarsi tra famiglie vicine, magari stabilendo dei turni per andare a prendere i figli a scuola. Il tutto con la garanzia di massima sicurezza fornita dall’ufficio stesso”. Un progetto, quello di Saturnino Di Ruscio, quanto mai innovativo, a conferma della direzione di cambiamento e concretezza che avrà la Provincia di Fermo.


“Ormai il tempo è diventato per ogni famiglia una risorsa quanto mai preziosa. Questo progetto che voglio mettere in atto è mirato a ricreare una rete di collaborazione tra persone, dove il valore aggiunto non è rappresentato dal pagamento in denaro. Si tratta di dare al concetto di ‘scambio’ una nuova visione basata sulle relazioni sociali tra ragazzi, adulti, anziani, senza alcun tipo di discriminazione.


Ognuno potrà fornire le sue capacità anche in base alle proprie esperienze di vita. Sono interventi semplici di solidarietà tra gente che abita ad esempio nello stesso quartiere o città. Un passo concreto in avanti per una Provincia fatta attivamente dai cittadini. Un Ente che viva con la gente le problematiche della quotidianità”.


da Saturnino Di Ruscio
candidato alla presidenza Prov. Fermo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2009 alle 17:40 sul giornale del 25 marzo 2009 - 1143 letture

In questo articolo si parla di politica, fermo, saturnino di ruscio





logoEV
logoEV