Sant\' Elpidio: presentato il progetto del Cosif per la zona Brancadoro

Banda larga wireless 1' di lettura 21/03/2009 - Internet senza fili per le aziende della zona Brancadoro di Sant’Elpidio a Mare.

Si chiama “Cosif WLL”, il progetto-pilota di rete “wireless” per la connessione a banda larga realizzato dal Cosif (Consorzio di Sviluppo Industriale del Fermano) in partnership con Telecom Italia ed il supporto del Gruppo Loccioni, nell’ambito dei finanziamenti concessi dalla Regione Marche per la competitività dei distretti produttivi, attivo da qualche tempo.



Alla presentazione del progetto, avvenuta nell’Aula Consiliare del Municipio di Sant’Elpidio a Mare, sono intervenuti il sindaco Alessandro Mezzanotte, l’assessore all’Urbanistica Danilo Concetti, l’assessore ai lavori pubblici Alessio Terrenzi, Umberto Marconi, presidente del Cosif, Paolo Petrini, vice presidente della Regione Marche, Stefania Truffini (Cosif) e Maurizio Cardarelli del Gruppo Loccioni.



Dopo aver ringraziato il Cosif e la Regione Marche per questo progetto, il sindaco Mezzanotte ha sottolineato che “in un periodo come quello che stiamo attraversando è fondamentale che il mondo del lavoro venga messo nelle condizioni di poter agire in modo agevole, al passo con i tempi, con ausili tecnologici all’avanguardia, questo progetto sottolinea anche una sinergia fra enti grazie alla quale le imprese di questo territorio non vengono mai lasciate da sole, anzi, hanno e avranno sempre il sostegno delle istituzioni e delle associazioni preposte”. Gli assessori Terrenzi e Concetti hanno evidenziato inoltre che “questo progetto testimonia la volontà di investire dell’Amministrazione Comunale a Brancadoro oltre che essere un sistema che incrementa la sicurezza per le imprese”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2009 alle 17:52 sul giornale del 21 marzo 2009 - 1512 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare





logoEV
logoEV