Sant\' Elpidio a Mare: musica e poesia, omaggio a Santoni

ramberto ciammarughi 1' di lettura 14/03/2009 - Saranno le musiche originali composte per l’occasione dal noto musicista Ramberto Ciammarughi su testi di Antonio Santori a suggellare sabato 14 marzo alle 21.30 all’Auditorium “G. Giusti” (ingresso libero) la manifestazione che l’Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Sant’Elpidio a Mare ha voluto dedicare alla memoria del poeta e filosofo elpidiense nel giorno della sua nascita.

Ciammarughi al pianoforte sarà accompagnato da Roberto Zechini alla chitarra e Pino Menzolini (voce recitante). L’iniziativa, organizzata in collaborazione con la neonata Associazione Culturale “Antonio Santori” e sostenuta da S,ADV e dal Sant’Elpidio Jazz Festival (Circuito Jazz di Marca), prenderà avvio all’Auditorium “G. Giusti” mattino, alle ore 9.30, con “Le Parole “avventurose” della poesia”: le quarte classi delle scuole primarie cittadine incontreranno il poeta e critico letterario Gianfranco Laureano.


Nel pomeriggio a partire dalle ore 17.30 sempre all’Auditorium “G. Giusti” sono in programma gli interventi delle autorità, del prof. Diego Poli dell’Università di macerata, del critico Lauretano e del dott. Walter Cassetta, presidente dell’Associazione Culturale “Antonio Santori”. Sarà poi la volta di un momento dedicato alla poesia ed alla musica, dal titolo “Improvvisazioni”: la voce recitante di Antonio Santori sarà accompagnata dal maestro Maria Chiara Virgili al pianoforte e Daniele Cococcioni alla fisarmonica.


Quindi verrà scoperta la targa di intitolazione della biblioteca al prof. Santori.


Per il programma completo cliccare il pdf.



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2009 alle 18:16 sul giornale del 14 marzo 2009 - 2779 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare





logoEV
logoEV