Nasce una collaborazione tra lo spazio anziani e la ludoteca Riù

residenza anziani 2' di lettura 12/03/2009 - Lo spazio anziani e la ludoteca Riù-Petronillo di Fermo, su proposta dell’Assessore ai Servizi Sociali Mariantonietta Di Felice, sono stati messi in grado di collaborare.

Nonni e…nipoti lavorano insieme e intanto imparano a socializzare, si trasmettono conoscenze e storie di tutti i tipi. Ogni martedì del mese di marzo, prosegue l’Assessore Di Felice, gli anziani con l’autobus o con mezzi propri si recano a Santa Petronilla, alla ludoteca, per realizzare con i bambini laboratori creativi con materiale di recupero (tappi e bottiglie di plastica, pezzi di stoffe, carte e cartoni, lattine di alluminio etc…) messi a disposizione da Riù. Queste creazioni artistiche a tema primaverile (fiori giganti, farfalle, animaletti dei prati, pulcini, campanelle, uova di Pasqua etc…), realizzati dai nonni e dai bambini, verranno esposti, durante il periodo pasquale, all\'interno del centro commerciale di Campiglione di Fermo per essere ammirate da tutti.




Il tutto si concluderà poi con una festa di primavera, nel cortile della ludoteca del quartiere di S. Petronilla e che vedrà ancora la collaborazione di queste due diverse generazioni in un momento di musica, balli, giochi e divertimento. Il Sindaco Saturnino Di Ruscio esprime il suo compiacimento per il piacevole ed originale modo trovato per far incontrare anziani e bambini in un fare comune, attraverso un processo educativo che tramanda, di generazione in generazione, usi, costumi tradizioni della nostra terra e non solo. In questi laboratori di primavera, creativi e festosi, gli anziani metteranno a disposizione dei più piccoli il proprio sapere, le proprie competenze e le proprie abilità apprese nel corso della vita, i bambini invece trasmetteranno ai grandi la propria curiosità nell\'apprendere, la propria fantasia e voglia di vivere.




Questa nuova iniziativa attivata dall’ufficio Servizi Sociali sostiene il Dirigente Daniela Alessandrini del comune, mette insieme persone di età diverse, crea proficue sinergie tra varie e diversificate realtà territoriali per far riprendere vita a una comunità che sia sempre più sociale ed aggregata e che nelle relazioni umane positive trasmetta valori autentici alle giovani generazioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2009 alle 12:28 sul giornale del 12 marzo 2009 - 2105 letture

In questo articolo si parla di fermo, residenza anziani, Comune di Fermo





logoEV
logoEV