S. Elpidio a Mare: sconti sulle bollette dell\'energia elettrica

1' di lettura 11/03/2009 - Domande ai Servizi Sociali prorogate al 30 aprile.

Sono già circa sessanta le richieste pervenute all’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune di Sant’Elpidio a Mare circa il riconoscimento ai benefici del “Bonus Energia”. Si tratta di uno sconto che l’Ente nazionale che eroga l’Energia Elettrica applicherà alle bollette esclusivamente agli intestatari di utenze domestiche di fornitura elettrica nell’abitazione di residenza (con potenza fino a 3 Kw).



Al beneficio (per il 2008 il termine ultimo è stato prorogato al prossimo 30 aprile) potrà accedere chi, presentando il contratto di fornitura, una bolletta o l’attestazione Isee, ha un reddito (riferito al 2007) non superiore a 7.500 euro. Previsto anche un bonus per “disagio fisico”: lo sconto sulle bollette dell’energia elettrica verrà riconosciuto a quelle famiglie presso le quali vivono soggetti affetti da gravi malattia, costretti ad utilizzare apparecchiature medicali per il mantenimento in vita.



I due bonus (economico e fisico) sono cumulabili nel caso in cui sussistano tutti i requisiti di ammissibilità. A breve il bonus verrà esteso anche alle famiglie numerose (con 4 o più figli a carico): in questo caso l’attestazione Isee (sempre del 2007) non potrà essere superiore a 20 mila euro (e la potenza impegnata fino a 4,5 kw). Entro il mese di giugno verranno definiti anche i requisiti per l’ammissione ai benefici del “bonus gas”. Per informazioni: Ufficio Servizi Sociali del Comune di Sant’Elpidio a Mare (Piazzale Marconi, 16 - tel. 0734. 8196360-8196363).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2009 alle 17:51 sul giornale del 11 marzo 2009 - 815 letture

In questo articolo si parla di attualità, bollette, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare





logoEV
logoEV