Porto S. Giorgio: Avis, in otto anni donazioni più che raddoppiate

prelievo 2' di lettura 08/03/2009 - All’assemblea annuale dell’Avis di Porto San Giorgio, che si è svolta venerdì 6 marzo, sono stati presentati i dati di crescita dell’associazione nel periodo 2000-2008: + 12% di donatori e donazioni raddoppiate.

Nel 2009 l’Avis sangiorgese celebra il 55° anniversario. Dal 2000 al 2008 i donatori sono aumentati del 12 per cento e le donazioni addirittura raddoppiate. Sono i dati più interessanti presentati all’assemblea annuale dell’Avis di Porto San Giorgio, che si è svolta venerdì 6 marzo alla sala Castellani. Scendendo nello specifico nel 2008 hanno fatto registrare un particolare incremento le donazioni multicomponet (ovvero di diverse componenti del sangue), di plasma e di sangue intero. Sempre nel periodo 2000-2008 a sette donatori dell’Avis sangiorgese è stato attribuito il titolo di “Cavaliere della Repubblica per meriti sociali”.




“Quelli emersi – commentano Giuseppe Catalini e Melissa Brizzola, rispettivamente presidente e vice-presidente dell’associazione - non sono numeri ma trasfusioni, terapie, operazioni chirurgiche compiute, un aiuto reale e concreto al sistema sanitario e soprattutto alle persone”. Il 2009 è un anno importante per l’Avis: l’associazione sangiorgese festeggia infatti il 55° anniversario e ha raggiunto l’importante obiettivo del 500° donatore attivo (gli associati sono oltre 2000), un traguardo che per Catalini e Brizzola è “motivo di orgoglio per noi ed un omaggio ai padri fondatori di questa associazione e tutti coloro che ci hanno portato per mano fino ad oggi. La nostra è una soddisfazione soprattutto sul piano morale per aver contribuito al potenziamento della donazione del sangue, elemento fondamentale per la salvaguardia della salute, ma anche per aver lanciato un messaggio di solidarietà civica che è stato raccolto in particolar modo dai giovani”. Risultati come quelli elencati non si raggiungono senza fatica: è per questo che l’Avis di Porto San Giorgio cerca di essere sempre presente sul territorio tutto l’anno con le sue attività di sensibilizzazione e promozione.




L’associazione oltre a portare spesso nelle piazze cittadine i propri gazebo, organizza ogni anno “Il carnevale dei bambini”; ha collaborato alla realizzazione della “Festa della Solidarietà”, e ha partecipato alla “Notte Rosa”, alla “Notte Oro”, al Torneo di beach volley “Avis Giovani”; l’Avis ha di recente siglato una collaborazione con l’A.D.S. Ciclistica SACE. Attiva da quest’anno anche una convenzione speciale, per i soci, con tredici esercizi commerciali della zona, tra cui un’agenzia di viaggi, un ristorante, alcuni alberghi, che espongono il logo “Amici Avis” (per l’elenco completo vedi www.avispsg.it).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2009 alle 17:53 sul giornale del 09 marzo 2009 - 907 letture

In questo articolo si parla di attualità, csv marche





logoEV
logoEV