Sant\' Elpidio a Mare: casa di riposo, il sindaco Mezzanotte replica al consigliere Romagnoli

2' di lettura 04/03/2009 - Il sindaco Mezzanotte smentisce il consigliere regionale Romagnoli in merito alla volontà di bloccare la realizzazione della casa di riposo di Sant\' Elpidio a Mare.

In riferimento all’interrogazione presentata dal consigliere regionale Franca Romagnoli al Presidente Spacca sulla casa di riposo di S. Elpidio a Mare il sindaco Alessandro Mezzanotte precisa quanto segue:

“è’ quanto mai falso affermare che questa Amministrazione ha bloccato o ha deciso in modo unilaterale di non realizzare la nuova casa di riposo. E’ bene che il consigliere Romagnoli si informi prima di fare tali dichiarazioni che non rispondono nel modo più assoluto alla verità. Anzi travisano la realtà in senso strumentale e nascondono invece errori ed omissioni di altri.


Per chi ha la memoria corta vorrei ricordare che i lavori inerenti l’ala vecchia dell’ospedale cittadino (individuata quale nuova sede della residenza protetta/casa di riposo) sono purtroppo fermi per problemi progettuali non certo imputabili all’attuale Amministrazione, che hanno comportato, tra le altre cose, la sospensione del servizio di Day Surgery, proprio a causa dell’avvio del cantiere. Dopo una accurata valutazione, non è stata approvata la perizia di variante avanzata dal Direttore dei lavori anche perché sono stati rivisti gli spazi che questo Comune potrebbe utilizzare, alcuni dei quali resi liberi successivamente alla sottoscrizione della convenzione risalente al 13 luglio del 2006;


Questa Amministrazione, oltre a dover risolvere una questione ereditata da altri, ha voluto impegnarsi a fondo a favore degli anziani del territorio e dell’Ambito chiedendo (e dopo l’annuncio del direttore di Zona Forti) ottenendo che S. Elpidio a Mare diventi sede di una Rsa di 20 posti letto, che verranno attivati grazie all’interessamento di questa Giunta.


Ai male informati mi preme, inoltre, ricordare che sia l’Asur Zona 11 di Fermo che l’Assessore Regionale alla Sanità Almerino Mezzolani (come egli stesso ha dichiarato nell’ottobre scorso in visita a S. Elpidio a Mare) ci hanno assicurato un finanziamento di 150 mila euro per la nuova sede della casa di riposo. E poi ci accusano di non volerne realizzare una nuova! Sarebbe bene informarsi accuratamente su certe questioni e non fare del propagandismo demagogico che non ha nessun effetto sui cittadini.


Il tema della terza età e degli anziani è particolarmente caro a questa Amministrazione ed è una delle priorità che vogliamo onorare come da impegni presi all’inizio del mandato, sensibilizzando anche i cittadini con incontri informativi e servizi. Dunque prima di fare certe affermazioni non rispondenti al vero e denigratorie è bene guardarsi intorno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2009 alle 17:27 sul giornale del 04 marzo 2009 - 988 letture

In questo articolo si parla di politica, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare, case di riposo, sindaco alessandro mezzanotte, consigliere regionale Romagnoli





logoEV
logoEV