Porto S. Elpidio: anche i Boomdabash al concerto benefico di Akiropita

africa 1' di lettura 27/02/2009 - I ragazzi dell’associazione culturale Akiropita organizzano, sabato 28 febbraio, un concerto di beneficenza alla palestra della scuola media “Galileo Galilei”, dalle 22,30 in poi. I fondi raccolti andranno in favore di un progetto dell’Aloe di sostegno ai bambini del Camerun.



Giovani di Porto Sant’Epidio in aiuto dei bambini del Camerun: i ragazzi dell’associazione Akiropita, con il supporto di “Amicidelmare” e del Comune organizzano, sabato 28 febbraio, un concerto di beneficenza alla palestra della scuola media “Galileo Galilei”, dalle 22,30 fino a tarda notte.



L’entrata è libera e i fondi raccolti nelle apposite cassettine posizionate nei locali dell’evento saranno devoluti per un progetto di pre-scolarizzazione (realizzazione di un asilo, formazione degli operatori) diretto ai bambini camerunensi del villaggio Zouzoui, che viene portato avanti dall’associazione “Aloe” di Fermo. Momento clou della serata, all’insegna della musica raggae e dub, sarà l’esibizione dei leccesi “Boomdabash”, considerati gli eredi dei Sud Sound System, accompagnati dal vivo dalla “Roozband”.



Il gruppo sarà preceduto dai Dublefass (Porto Sant’Elpidio) e seguito dalle band emergenti dei Polleggio Sound (Fermo) e Muccigna Sound (San Benedetto) che faranno muovere e ballare i partecipanti per il resto della serata. Ventenni i musicisti e ventenni i componenti dell’Akiropita, associazione nata del 2005 da un gruppo di ragazzi, studenti e lavoratori, decisi a organizzare manifestazioni ed eventi, nella loro città, che piacessero veramente ai giovani. Akiropita curerà il prossimo concerto del 1° maggio a Porto Sant’Elpidio dopo essere stata, in estate, l’artefice di “Pezzi di musica”, esibizione di gruppi musicali locali e della passeggiata eno-gastronomica “Vizi e virtù”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2009 alle 16:11 sul giornale del 27 febbraio 2009 - 1075 letture

In questo articolo si parla di attualità, africa, csv marche





logoEV
logoEV